venerdì 6 gennaio 2017

Biscottini speziati alla cannella e zenzero con cruschello e miele, e buona Befana a tutti!


Buongiorno, buon venerdì e buon anno!

Che belli questi momenti di inizio gennaio di sole e grande freddo e, finalmente, riposo, quello vero...
Quello che puoi passare qualche tempo in casa e rilassarti un po', leggere, sferruzzare, e poi fare ordine, e progetti per l'anno appena iniziato...

Non sapevo come iniziare il nuovo anno, qui sul blog, e in effetti pensavo di riprendere la prossima settimana e continuare nella pausa natalizia, ma ieri è uscita sul blog Pivetti questa mia ricetta semplice semplice e piuttosto appropriata per i giorni delle vacanze invernali: biscottini speziati alla cannella e zenzero, con cruschello e miele.

Mi hanno fatto venire in mente un "trend antico", qui su Vaniglia, ovvero quello della lentezza e il relax di inizio anno (quindi il farsi i biscotti a casa), e la voglia di qualcosa che sia sano oltre che confortevole... Allora (e parlo di otto anni faaaa!!!) si trattava di biscotti che avevo soprannominato "della Befana sana", e che venivano da un libro di Luca Montersino che si chiama Golosi di salute.

Quelli erano dei biscotti rustici, ruvidi e semplici, fatti con farina di kamut e frutta a guscio, e che poi negli anni successivi ho continuato a realizzare (e a regalare! ;)).

Questi di oggi invece sono biscottini da tè friabili e leggeri, speziati con cannella e zenzero e dolcificati con miele. Il tocco sano arriva anche dall'aggiunta di cruschello di grano tenero, che li rende ricchi di fibra, anche se restano perfetti per un tè o una tisana calda che di questi tempi gelidi ci stanno tanto bene...





Biscottini speziati con cruschello e miele
ingredienti
90 g di miele
100 g di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaio di latte
1 tuorlo
100 g di farina tipo 00
80 g di cruschello di grano
5 g di cannella in polvere
5 g di zenzero in polvere
Zucchero a velo a piacere per decorare

In una ciotola, mescolare farina e cruschello.
In una ciotola a parte lavorare il burro morbido con il miele, fino ad ottenere un composto dalla consistenza chiara e spumosa.
A questo punto aggiungere il tuorlo e il latte e mescolare. Incorporare la farina precedentemente mescolata al cruschello, lo zenzero e la cannella.
Impastare velocemente fino ad ottenere una palla omogenea e leggermente schiacciata, poi avvolgerla in una pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Preriscaldare il forno a 170 °C.
Togliere l’impasto dal frigorifero e stenderlo con il mattarello a 2-3 mm di spessore. Con l’aiuto di uno o più tagliapasta della forma preferita, ricavare dei biscottini da disporre ben distanziati sulle teglie rivestite di carta da forno.
Cuocere i biscotti nel forno per circa 10 minuti prestando attenzione al forno: vanno tolti non appena i bordi cominciano a dorare.
Lasciar freddare completamente su una gratella prima di spolverizzare, a piacere, con zucchero a velo.

Piattino Resina in vendita su Dishes Only


Ecco qua, non mi resta che augurarvi uno splendido fine settimana di vacanze invernali immersi nella lettura del vostro libro (di cucina??? ;)) preferito, sorseggiando qualcosa di caldo, giocando con figli o nipoti, incontrando amici, ascoltando musica, sgranocchiando biscottini sani e sognando cose belle per questo anno nuovo di pacca!



8 commenti:

  1. Ma che strabellissimi questi fiocchettini di neve (devi dirmi dove hai trovato degli stampini così bellii!), capitano proprio a fagiolo visto che di neve qua fuori ce n'è proprio tanta! Ma io non ho il coraggio di mettere il naso fuori casa e continuo a rifugiarmi nelle coperte, nelle tisane bollenti e nelle troppe pagine da studiare... però i biscotti quelli mi mancano! :-P Buon anno nuovo e buon finesettimana anche a te :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi!!!!
      Dunque dunque, viene da Parigi, gli "battevo i pezzi" (come se dice a Roma) da tempo, e non riuscivo a trovarlo, quindi lo scorso marzo, al mio ultimo viaggetto, niente, finalmente accattato (e non vedevo l'ora di usarlo!).
      Solo che non riesco a ricordarmi esattamente DOVE l'ho trovato..
      Ti sono vicina col pensiero (e coi biscotti...).
      Ti auguro un anno bellissimo e buoni studi :-*

      Elimina
    2. Steppare come sai fare tu... nessuno mai!
      Ben ritrovata tra questa pagine amica cara :*

      Elimina
    3. Mariiiii!
      Oh tesoro, mi ringalluzzisci assai, perché, si può dire (sì, tanto chi ci sente)? Oh, io è una roba che proprio odio fare (e infatti solo quando sono costretta, hihi ;-P).
      Un abbraccio super, amica.

      Elimina
  2. Inseguo questo fiocchetto di neve da quando l'ho visto su instagram, non mi ricordo più quanto tempo fa :-) Che dire... la lentezza, i biscotti, il fondo grigio e il cruschello mi fanno proprio Vaniglia. E tutto questo mi piace e se possibile diventa ogni volta più bello!
    Buon anno nuovo!

    RispondiElimina
  3. Eccoti Virginia, un'altra romantica come me <3...
    Grazie, e ricambio con tanto affetto su tutto!!! :-*

    RispondiElimina
  4. Ma ciaooooooooooooooooo!
    odddddiooooooooo che beliiiii e che buoniiiiiiiiiii! cavolo io che oggi ho fatto i biscotti.. di risoooo, potevo girà prima sta pagina... ero sintonizzata qui sul pane uvetta e avena... che voglio fare..... e son arrivata qui mo' mo'...
    ecco ecco...anche qui freddo boia ieri ha pure tentato di fare una nevicatella... e sti biscotti so' proprio miei.. vero ross.. col burro, l'ovetto... ooohh zizizi....
    io farò la stella cometa mi sa, che non ce l'ho il fiocco di neve ... bentornata a te..e benvenuta lentezza.. io per questo annetto vorrei...incontrare, abbracciare, biscottare, scambiare tazze e ricami...libri....quanti libri....voglio sfogliare....
    li faccio sto fine... assieme al pane se riesco... che mi è venuto in mente di fare una prova...
    ti voglio bene... e prima... ho perso un'ora..e dico UN'ORA a leggerti... qua e la.. "il pane della signora .. boh", "gli scones mais cacio e pepe" .. ma a leggere te oltre che la ricetta...
    un bacino e buona befana...
    manu polpetta

    RispondiElimina
  5. Grazie per la ricetta e complimenti per il blog, mi piace molto!! Buona giornata. :-)

    Ti/Vi aspetto sul mio blog di cucina: http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta ; e sul mio blog personale: http://ilblogdielisabettas.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...