giovedì 26 marzo 2015

Insalata di radicchio tardivo marinato all'aceto balsamico di Modena con noci e grana

Dunque anche oggi post volante.
Quasi che inaugurerei la tag #cenadifinegiornataeseipraticamentedistrutta.
Tipo l'insalata tiepida con patate novelle rucola e stracciatella di qualche giorno fa.

Se hai tutti gli elementi (o fai in tempo ad accattarli rientrando dall'ufficio) come in quel caso tutto sommato la procedura di "assemblaggio" non è così difficile da portare a termine anche in una serata in cui credi che saresti solo capace di stramazzare vestita a letto.
Coesì è stato ieri.
Taglia il radicchio, lo passi nella marinata giusto il tempo di aprire le noci, prepari le scagliette di grana e l'insalata è fatta. :).
Oddìo, che, l'ho già detta tutta?

Riprovo usando due tre parole in più, ma sempre sommaria ;)

Insalata di radicchio tardivo marinato all'aceto balsamico con noci e grana
ingredienti per 4 persone
radicchio tardivo (1 o 2 piccoli)
circa 16 noci
Grana Padano
Aceto balsamico di Modena IGP
Olio extravergine d'oliva

Lavare e mondare il radicchio, poi tagliarlo per il lungo a fettine sottili di circa 3-4 cm (alcune foglie rimarranno sparse (come si vede in foto) e metterlo a marinare 5' (o anche più) in un'emulsione ottenuta mescolando con una forchetta in parti uguali aceto balsamico e olio (io privilegio sempre un po', come quantità, il secondo).
Nel frattempo aprire le noci e ricavare con l'aiuto di un pelapatate delle scaglie sottili di Grana.
Mescolare delicatamente tutto insieme e se occorre irrorare di nuovo con l'emulsione.
Aggiungere poco pepe a piacimento.

E' deliziosa. :)






8 commenti:

  1. Bellissime sia l'insalata che la foto. Qualunque siano le condizioni di luce ti viene naturale fare delle foto splendide :-)

    RispondiElimina
  2. Virginiaaaaaaaa!!!!!!!!!
    Posso moltiplicare il commento per mille e tappezzarci casa??

    grazie

    :*

    RispondiElimina
  3. Si presenta davvero bene, il colore del radicchio tardivo è quasi magico per me. E poi tu con le foto ci sai fare :-)

    RispondiElimina
  4. Mi piace questo tag! Ci sono sere che metto in forno qualsiasi cosa.. altre metto tutto in una zuppiera.. bè i risultati delle volte sono anche ottimi ;)

    RispondiElimina
  5. Ciao Rossella! ahahah, dici che sia l'aceto balsamico tradizionale di Modena a dare il tocco fashion??perche se fosse inizio a sboccare le nostre botticine per fare dell'eau de parfum!
    Buon weekend,
    Marika

    RispondiElimina
  6. Eccoci! Ovunque si parli di insalata noi siamo presenti :-) fosse per noi, potremmo vivere di quelle (e colazioni e mille altre cose, parliamone...). Bellissima questa qui, colori splendidi!

    RispondiElimina
  7. ho un po' di tempo libero (arrivata in ufficio alle 7,05 quindi me lo concedo e mentre dovrei correggere il mio ultimo post da pubblicare mi diletto a leggere i tuoi che trovo sempre molto piacevoli. (Y) buona giornata!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...