lunedì 9 dicembre 2013

scones con farina di farro per polenta e nettare di rosa canina

Lunedì mattina.
Inverno.
Roma.
Oggi metterò un golfino che mi ha regalato mia sorella.
Di quelli caldi e morbidi che solo una sorella lontana può e sa regalarti, per abbracciarti anche a distanza, e affinché il lunedì sia meno stancante e freddo.
Perchè gli inizio-settimana d'inverno sanno essere davvero rigidi, e a volte faticosetti da affrontare, senza una coccola che aiuti a rompere letteralmente il ghiaccio! ;-)
Quindi golfini e sorelle per partire, e poi, per aggiungere morbido al morbido, scones per la colazione, una di quelle preparazioni che "frequentiamo" ormai da 5 anni, variando senza batter ciglio tra dolce e salato, e che siamo ormai capaci di cucinare con tutti gli ingredienti che Natura crea.
E proprio di Natura sarebbe il caso di parlare, perchè oggi, sempre per partire col piede giusto, e per i prossimi giorni (ormai c'ho preso gusto a fare le settimane a tema! ;)), vorrei raccontarvi di amici che nel bel mezzo della natura protetta producono ingredienti biologici e nel rispetto dell'ambiente.



Si tratta dei miei amici del WWF Oasi, e siccome questi amici io li incontro ogni mattina entrando al lavoro, che devo dire per mia grande fortuna è un lavoro che ha a vedere con la tutela e la salvaguardia della natura, questo post (anzi, questa serie di post), io ce l'ho in mente non dico da quando è nato il blog, ma da qualche annetto questo sì! ;-P
I prodotti nelle Terre dell'Oasi WWF sono infatti coltivati nelle Oasi WWF che praticano agricoltura biologica e in cui si contribuisce concretamente e quotidianamente alla salvaguardia della biodiversità e del paesaggio agrario.

In settimana avremo modo di parlarne in modo più dettagliato, e per oggi, come dicevamo, per un inizio dolce, ho "acchiappato" la farina di farro per polenta (il primo ingrediente ad avermi incuriosita) ed ho provato a realizzare degli scones dalla consistenza sablée (ricordate il successo dell'amor polenta? in quel caso con una classica bramata) e dal sapore forte e dolce al tempo stesso come solo il farro sa ;)


E dato che, sì è vero, i lunedì di questi tempi sono un po' freddi, ma io sono anche una ragazza fortunata e molto coccolata, questi scones, dolci e ruvidi al palato nel modo più assoluto ma anche soffici appena caldi e dalla consistenza "frolla" una volta a temperatura ambiente, li ho potuti accompagnare con un nettare di rosa canina che mi è arrivato in dono la settimana scorsa da un'amica speciale.
Voi lo potete trovare nei negozi biologici, o a piacere sostituirlo con uno sciroppo d'acacia o d'agave, o, perché no, con della gelatina di mela cotogna.

Ecco la ricetta, per augurarvi un caldissimo, dolcissimo (anche se un po' ruvido ;)) inizio settimana.

Scones alla farina di farro per polenta e nettare di rosa canina. 
Ingredienti
180 g di farina di farro per polenta*
280 g di farina di frumento
1 pizzico di sale
1 cucchiaino abbondante di lievito
80 gr di zucchero di canna in cristalli + 1 paio di cucchiai
100 g di burro freddo a fiocchetti + q.b. per la teglia
2 uova
2 cucchiai di latte

Mescolate insieme le farine, il sale, il lievito e lo zucchero.
Aggiungere il burro a fiocchetti ed incorporarlo con la punta delle dita agli ingredienti secchi.
Aggiungere a questo punto le uova, mescolando velocemente con le mani o con un cucchieio di legno, poi il latte.
A questo punto trasferire l’impasto in una teglia del diametro di 22 cm circa imburrata e cosparsa di poca farina di farro per polenta e stenderlo aiutandosi con le mani, poi dividerlo in 8 spicchi aiutandosi con un coltello a lama tonda, poi cospargerlo con lo zucchero di canna ed infornarlo a 200 °C per 20 minuti.
A questo punto abbassare la temperatura a 180 °C e proseguire la cottura per altri 10 minuti o fino a doratura.

*io ho usato questa


10 commenti:

  1. Gli scones, la rosa canina e questa consistenza che muta...da morbida a ruvida, mi incuriosisce tutto questo. Le oasi, la tutela e salvaguardia, aspetto le prossime su ciò, lo sai che mi interessa oltremodo!! (e ora vo a colazione che me la sto prendendo troppo comoda, peccato, senza i tuoi scones!) Buon lunedì cara =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lys buongiorno!
      Sono buonissimi davvero, e a te piacerebbero senz'altro!
      Hanno una consistenza "sabbiosa", e "scrocchiano" un po' sotto ai denti, il farro è forte e dolce al tempo stesso, insomma, ha quel suo carattere che non si tira indietro di fronte alle "coccole" ;).
      Come mi piacerebbe che tu li provassi!

      Elimina
  2. no vabb...ma quanto mi intriga quest'abbinamento, Ross?????? <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Fra', davvero, questo è per te! 'sta cosa della farina di farro per polenta è stata x me una vera svolta (appena scoperta e sto già in fissa! ;))

      Elimina
  3. Io sono sempre più convinta che per realizzare post come i tuoi ci voglia calma….prendersi una mattina, cucinare e poi in una bellissima giornata di sole mettersi la con la reflex a scattare in tutta tranquillità! Mi sbaglio Rossella???? Io sono sempre arraganata e non c' è maoi verso di godere di un bel sole….faccio ricette impegnative, tipo lievitati e poi per ovvie ragioni devo fotografare e mai che beccassi un raggio di sole…devo seguire di più Giugliacci mi sa!!!! Tutto sto discorso per dirti che il post mi piace ovviamente! ;-) buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  4. Ma quanto sembrano buoni?? La foto ti fa davvero venire voglia di entrare nello schermo per addentarli!

    RispondiElimina
  5. Io non ho nè sorella nè torta... però ho figlia e biscotti, va bene lo stesso?

    RispondiElimina
  6. Ciao Signora dei Biscotti! Ammazza che ricettina abbinamento di sicuro successo e poi sta polentina di farro...un confort food di tutto rispetto!

    RispondiElimina
  7. Ciao Signora dei Biscotti! Ammazza che ricettina abbinamento di sicuro successo e poi sta polentina di farro...un confort food di tutto rispetto!

    RispondiElimina
  8. oh mamma sono stupendi!!!
    e l'abbinamento con la rosa canina.. no beh, da provare! mi piace

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...