mercoledì 5 giugno 2013

"tagliatelle" di zucchine marinate al limone (e zenzero! ;))


Qualche giorno (sera? notte??) fa stavo riflettendo sul tema marinate, ed in particolare sbirciando il libro di Sigrid edito da Larousse Cuisine, in mezzo alle proteine ovviamente grandi protagoniste delle bellissime foto (mava'? ;)) della mia amica belga, l'occhio mi è caduto su queste zucchine marinate.
Il fatto è che nonostante le temperature (e gli ultimi miei dolcetti cioccolatosi ed ipercalorici necessari a superare il freddo degli ultimi pomeriggi romani), la sottoscritta ha un bisogno disperato di caldo e sole e di una giornata al mare. E ovviamente, di cibarsi di qualcosa di crudo e croccante ed anche leggermente acidulo, verde e immediato.



Zucchine marinate quindi.
Questa e una ricetta geniale. Ci vuole niente a farla, e niente a mangiarla. Unica accortezza che vi prego di avere, se avete velleità fotografiche o dovete presentarle ad pranzo o una cena, in modo decoroso quindi, è di essere molto delicati nel mescolare, o trasferire le zucchine da un piatto all'altro: tagliate così sono infatti delicatissime  e tendono a rompersi molto facilmente!
Rispetto alla ricetta originale io ho aggiunto scorza di limone tritata insieme all'aglio, e guisto un poco di zenzero fresco tagliato sottile sottile e tritato, che voi potete mettere se lo amate, come lo amo io ( ;-)), altrimenti, il piatto non ne risentirà gravemente, non temete!
Quindi limone, menta, zenzero e olio, e qualche zucchina romanesca da tagliare "per lungo".
Che arrivi l'estate!

tagliatelle di zucchine marinate
ingredienti per 4 persone
4-6 zucchine romanesche
1 spicchio d'aglio
succo di mezzo limone
scorza di mezzo limone
una o due fettine di zenzero tagliato sottile
qualche fogliolina di menta
olio extravergine d'oliva, sale, pepe

Lavare e pulire le zucchine, poi tagliarle in due longitudinalmente.
Con il pelapatate o un coltellino affilato ridurre le zucchine in sottili strisce e mettere da parte in un ampio piatto di ceramica.
Preparare la marinata mescolando il succo di limone, un paio di cucchiai di olio, la menta tritata finemente e lo spicchio d'aglio tritato finemente insieme al limone dopo averlo liberato dell'"anima".
Versare la marinata sulle zucchine, mescolare delicatamente e lasciar riposare 10-15' minuti.
Poi scolare e servire irrorando se volete con la marinata stessa.

Se volete preparare questo piatto in anticipo procedete come descritto fino a dopo la marinatura, quindi scolate, e tenete da parte. Irrorate di nuovo con la marinata, se volete, al momento di servire.

13 commenti:

  1. A chi lo dici! Oltretutto con il ritardo della bella stagione anche la frutta e la verdura ne risente..
    Il tuo piatto è bello fresco, speriamo che sia di buon auspicio! ^_^

    RispondiElimina
  2. 'sti spaghetti-non spaghetti vanno sempre via come il pane :-))))Le foto, Ross. Mi fanno impazzire. Impazzita, bon!

    RispondiElimina
  3. Vero che così le zucchine sono più "fragili", ma esteticamente son davvero bellissime da presentare! Un piatto semplice e perfetto, grazie anche a questa verdura che richiede davvero poco per essere esaltata!
    ti copiamo la ricetta quanto prima.
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Buona! Veloce, genuina e leggera, cosa si vuole di più???

    RispondiElimina
  5. Perfetto per una pausa pranzo in ufficio... oggi a Parigi l'estate ha fatto capolino!!!

    Daniela

    RispondiElimina
  6. Eccoti finalmente! Sai che mi stavo chiedendo dove te ne fossi andata!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Della serie 'we need clorofilla'? pioggia e vento anche quì....:-(
    Marika

    RispondiElimina
  8. Bellissime marinate così... ricciolute! Ti copio la ricetta subito subito!!

    RispondiElimina
  9. Decisamente in linea oggi si si. Bellissima idea la marinatura soprattutto perchè la velocità del piatto gioca a suo favore. Non sapevo del libro di cavoletto...

    RispondiElimina
  10. Io non sono un'amante delle zucchine, ma un paio di anni fa le ho fatte anche io marinate e mi sono piaciute tantissimooooo :D
    Buone, profumate e tenere come nemmeno io mi aspettavo... insomma fantastiche!
    La tua verisone zenzerosa mi ispira moltissimo... senza aglio però! :D

    RispondiElimina
  11. Più veloce di così non si può!! Riusciresti a rendere golosa qualunque cosa con le tue fotografie. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. bellissime! anche io adoro le zucchine marinate ma cosi' affettate a tagliatelle e con lo zenzero hanno qualcosa in piu' davvero!
    ... e che arrivi l'estate...

    RispondiElimina
  13. Buone! Sembrano una versione light delle zucchine in scapece, che adoro, ma sono fritte e questo non è proprio il momento!!!!
    Quindi domani le provo e me le mangio. Bye =D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...