mercoledì 13 marzo 2013

Polpettine di carne al sugo: il fascino discreto di un piatto di fagioli...

Ed eccoci finalmente alla ricetta balenga, la ricetta farlocca, la ricetta sbarbatella (come direbbe Lucianina Littizzetto), quella che di statuto non avrebbe poi così diritto di un posto nel blog, perché, per esempio, non è né innovativa né intrigante e nemmeno un tantinello esotica o smaccatamente fotogenica, o comunque funzionale ad una cenetta in cui (tentare di) fare una figura decorosa e sopravvivere, chessò, alla vostra "fama" di presunta brava cuoca, o di foodblogger, o di una che per il vicinato ci capisce di cucina...
Insomma, questa è una delle "mie ricette del mercoledì sera".




A parte le mitiche trofie in 7' netti e (e unica pentola, dettaglio da non sottovalutare), forse le portabandiera della casalinga non esattamente disperata, direi forse più improvvisata (nel mio caso), mi rendo conto che i fagioli sono spesso protagonisti di questi piatti salva cena e salva famiglia, a metà delle settimana in cui cominciamo a sentire la stanchezza, e magari le riserve di cibi freschi scarseggiano in frigo (se anche voi come me fate la spesa venerdì o sabato).
Forse perché, soprattutto d'inverno, siamo alla ricerca di qualcosa di caldo e sano, ma nutriente al tempo stesso, e che "riempia" i familiari, che faccia da piatto di base al quale poi accompagnare "il resto", ed in effetti i legumi sono così versatili in tal senso...
Mi vengono in mente infatti, per esempio, la storica pasta e fagioli (ricetta di mia mamma come ti sbagli), e la stracciatella agli spinaci (che io faccio forse più in versione cannellini-free, ma nella quale questi ultimi ci stanno benissimo).
A questi due piatti va aggiunta questa ultima invenzione che qualsiasi donna dovrebbe avere bene a mente mentre si aggira disparata tra i banchi del supermercato e ha 5' esatti per fare la spesa e forse ne avrà quasi altrettanti la sera a casa per mettere su una cena degna di questo nome.

La ricetta che segue è quella delle favolose polpettine di carne al sugo con fagioli cannellini, pronte in un nanosecondo e divertenti da fare e da mangiare ;)

Viene anche lei da mia mamma (ah, che meravigliosa invenzione, le mamme.... ;)) e le dosi (e forse anche un po' gli ingredienti) sono flessibili a vostra immagine e somiglianza..
Questa è comunque la ricetta di base, che io non cambierei neanche a cannonate, tanto mi piace e mi £fa casa"!

polpettine superfast al sugo con cannellini
ingredienti (per 6 persone)
300 g di macinato misto di manzo e maiale
2-3 salsicce
1 barattolo di pomodoro (polpa o pezzettoni o salsa)
1 barattolo di cannellini o borlotti
1 cipolla piccola o uno scalogno
acqua, olio, sale qb

In un'ampia casseruola far imbiondire in un filo d'olio la cipolla tritata finemente, poi aggiungere la polpa di pomodoro e lasciar cuocere coperto, mescolando, per 5-6' se si tratta di passata di pomodoro, o per 10-12' se si tratta di pomodoro a pezzettoni.
Quando il sugo ha un po' "tirato" salare (poco) e aggiungere mezzo barattolo di acqua, proseguendo la cottura sempre con coperchio, per altri 5-6'.
Nel frattempo mescolare bene la carne con la salsiccia e salare a piacere, poi preparare tante palline di 1,5 circa cm di diametro.
A questo punto aggiungere i fagioli, abbassare la fiamma, e far amalgamare al sugo per altri 5', poi versare le polpettine e cuocere altri 5-10' incoperchiato.
Assaggiare e aggiustare di sale. Sono pronte! ;)



18 commenti:

  1. Buongiorno! Sto finendo la colazione, ma sto già fantasticando su questo piatto. Ne vorrei una porzione per pranzo!!
    Buona giornata! ^_^

    RispondiElimina
  2. conosco qualcuno, e lo conosci pure tu, che vivrebbe di cibo come questo; ah, non sono io. :)

    RispondiElimina
  3. Alla faccia della ricetta sbarbatella!! :D Questa è una delizia, tesoro.. una gioia per i sensi e per l'umore!! Complimenti e un abbraccio di bene!! :D

    RispondiElimina
  4. Mi hai conquistata con questa frase: "La ricetta che segue è quella delle favolose polpettine di carne al sugo con fagioli cannellini, pronte in un nanosecondo e divertenti da fare e da mangiare ". Spiegami cosa si potrebbe chiedere di più? Noi donne che ci spacchiamo la schiena cinque giorni su sette amiamo certe ricettine... ;)
    Buon mercoledì mia foodblogger preferita,
    Caro

    RispondiElimina
  5. E a noi piace proprio perchè è semplice ma buona e poi... chi l'ha detto che non è figa??!!

    RispondiElimina
  6. *lukiz: ero sicura che non fossi tu. Nonostante l'astrazione della carne macinata... Eheheh ;)

    *caro: come se dice a Roma "è 'na gueRa'.... Grazie Cato sei troppo buona!!! ;)

    RispondiElimina
  7. Altro che ricetta balenga.... questa è una ricetta perfetta à la Vaniglia!
    perfetta per tutte quelle come noi sempre di fretta, sempre in ritardo ma sempre con voglia di mangiare cose buone!

    RispondiElimina
  8. Due piatti in uno ;)
    Una proposta gustosa ed invitante per un piatto tradizionalissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. non oso immaginare come possa essere fare la scarpetta nel sugo... un bacio da parigi!

    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danielaaaaaa, ma ti pensavo ieri sai??? Devo dire che hai colto il quid del piatto...
      Ciao, collega!!! ;) :*

      Elimina
  10. Queste sono le ricette che decisamente preferisco, quelle salva-cena-dell-ultimo-minuto. Sarà che mi ci riduco spesso all'ultimo minuto, sarà che le zuppette sono in assoluto il piatto che preferisco, sarà che le polpettine mi danno l'idea di un comfort food dato che sono belle morbide... insomma, proprio una bella idea!

    RispondiElimina
  11. Però! questa è da provare, mai pensato a fagioli e polpette veramente il massimo del comfort!Un bacio grande grande!

    RispondiElimina
  12. Adoro le polpette al sugo.. direi che sarebbe perfetto per un piccolo finger food.. polpettina e un paio di fagioli, lo proverò!!!

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  13. Adoro le ricette salva cena, se poi sono gustose come questa...ottima ricetta! ;-)

    RispondiElimina
  14. héhe! ho colto il quid del piatto perché ho avuto una ferrea educazione alimentare a base di fagioli & co. Quindi conosco alla perfezione come gustare questo tipo di piatto ;)

    Daniela

    RispondiElimina
  15. *Daniela: io una ferrea educazione a base di polpette! ;) Lo dicevo che avevamo un po' troppe cose in comune noi! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...