venerdì 22 febbraio 2013

filetto di maiale arrosto con sesamo e patate

Allora facciamo che io in questa settimana sarò brava fino in fondo.
Lunedì un dolce, poi un primo salvacena a metà settimana, e adesso un piattino di carne che ammicca al week-end...
Anzi, si tratta proprio di un secondo di carne domenicale, esattamente come cucinato da mia mamma.
Non avrebbe dovuto essere nemmeno fotografato, questo filetto di maiale, né postato, ma quando ti trovi davanti un arrosto così buono non puoi che armare in fretta e furia il tuo obiettivo preferito e scattare alla bell'e meglio, senza incasinare troppo il regolare ordine del pranzo domenicale in famiglia, e non tenere in ostaggio tutti i parenti nel frattempo.... Nonostante tutto questa foto "rubata", per nulla pensata, scattata tre i fumi della cucina della domenica, col via-vai dei piatti, il vociare dei familiari, e il dolce preparato all'ultimo minuto ma sempre perfetto di mia mamma, mi piace, mi fa pensare alle domeniche mattina passate in cucina, al caldo dell cucina anche in inverno, alla mia famiglia...
Mia mamma quindi non prepara solo dolci perfetti, ma interi pranzetti, e gli arrosti, gli arrosti che se solo me ne segnassi uno su dieci, sarei a cavallo con l'intero settore carne del blog!
Quindi ho deciso, quando si presenta l'occasione, foto rubata o meno, traffico in cucina o calma, qualche arrosto di mamma devo (perchè di dovere si tratta! ;)) trasferirvelo!


In questo caso, come dicevo, si tratta di un filetto di maiale che mia mamma ha deciso "lì per lì" di cuocere con il sesamo, e che noi "famigli", sempre "lì per lì", ci siamo mangiati a quattro ganasce.
Uno di quei piatti che vorresti aver cucinato tu.
E infatti la ricetta me la sono segnata al volo, per rifarlo io, e magari anche voi!
Buon finesettimana a tutti, e che le nostre menti siano illuminate! ;-)



 
Filetto di maiale arrosto con sesamo e patate
ingredienti
700-800 g di filetti di maiale
olio q.b. e burro q.b. (facoltativo)
una manciata abbondante di sesamo + un cucchiaio o due
farina q.b.
500 g di patate
mezzo bicchiere di vino bianco
sale

Infarinare bene il filetto di maiale.
In una pentola riscaldare un filo d'olio (apiacere anche un po' di burro), poi aggiungere il filetto e far rosolarea fuoco vivace per una decina di minuti, girandolo su se stesso in modo che tutto intorno si formi una leggera crosticina.
Salare leggermente, aggiungere una manciata disesamo, e poi ½ bicchiere di vino bianco e far sfumare per 2-3'.
Trasferire il filetto di maiale in una pirofila, con tutto il sughetto, cospargere con il restante sesamo (uno o due cucchiai)e mettere il tutto in forno a 200°C per una decina di minuti.
A questo punto aggiungere le patate sbucciate a tagliate a tocchetti, e un filod'olio in caso sia asciutto, procedere con la cottura per altri 25-30' girandolo a metà cottura.
Salare le patate solo alla fine, e lasciar intiepidire prima di tegliere a fette.


18 commenti:

  1. Mmmh, fa proprio domenica in famiglia e trasmette tanto calore e tanto gusto, amica!! Complimenti e grazie per questa golosissima ricetta!! :) Buon week end! :D

    RispondiElimina
  2. Buongiorno!
    Ma sai che anche qui da noi alla domenica le carni cotte al forno come il tuo filettino di maiale vanno per la maggiore? Anche perchè poi sono perfette al lunedì nella schiscetta dell'università! Trasferisco alla mamma la tua ricetta e buon weekend! ^_^

    RispondiElimina
  3. Devi, devi, le ricette della mamma gira e rigira vanno postate. E' quasi un obbligo di famiglia!
    Buonissimo questo filetto, hai fatto bene a condividerlo con noi, grazie!

    RispondiElimina
  4. Ciao Ragazze!!!!
    Massì, infatti è proprio così... E poi, come mi piace questa modalità "casalinga" di Vaniglia... ;)

    RispondiElimina
  5. ahhh ma tu questo arrostino di mamma intendevi! in effetti hai proprio ragione, e dire poi che io di arrosti ne faccio davvero tanti ma non li posto mai, non li trovo proprio facilissssimi da fotografare (e poi in genere pure io li faccio la domenica specialmente per i pranzi "coi famigli" quindi per il tuo stesso motivo evito di far stare tutti lì con le forchette in mano ad aspettare me che immortalo la fettina...) me gusta questo qui con il sesamo! da provare sicuramente.
    buon week end in modalità familiare!

    RispondiElimina
  6. Ciao! buonissimo questo filetto di maiale! davvero semplice nel sapore e cremoso con le patate a condimento!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. in effetti con quella tovaglietta a fiorellini la foto fa davvero famiglia!

    RispondiElimina
  8. Barbara, eh, infatti sì, e la cosa (foto-arrosto) sta diventando (ovviamente) la prossima fissa... Vedrai che piano-piano mi ci metto (o ci mettiamo? ;-))

    Manuela e Silvia, sììì, e morbido!!!

    Lise: ma pensa... Presa a Parigi!!! ;)

    RispondiElimina
  9. idea geniale con il sesamo, da' quel tocco croccante!!

    RispondiElimina
  10. :)
    e penso proprio che domani pomeriggio mi metterò a fare quel tuo cake al caffè espresso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui (come credo in vari altri posti d'Italia) sta nevicando... Mi sa che arriva presto pure un gemellino al cioccolato... Se non lo mangiamo ora....!!!?

      Elimina
  11. che buono! Sono sempre alla ricerca di ricette per i secondi, e....questa è favolosa!

    RispondiElimina
  12. A casa di mamma e papà... con i bambini ed i cuginetti, domenica a pranzo...
    Sì fa proprio pranzo a casa, tutti insieme e la neve che cade piano piano fuori...
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  13. ...e che le nostre menti siano illuminate, davvero.
    incrociamo le dita.

    (meraviglioso arrosto :-) )

    RispondiElimina
  14. che buono!!! domani lo preparo...!!!
    ma c'è un indice delle tue ricette sul blog? grazie!!

    RispondiElimina
  15. Adoro gli arrosti! La domenica da me non ci sono tradizioni, nessun parente fra i piedi, slavo qualche eccezione, ma tante cose buone da mangiare :)
    Per essere una foto rubata fra i fumi della cucina e il trambusto dei parenti, io la trovo adorabile!!!!
    Tua mamma è un mito! :)

    RispondiElimina
  16. *Claudia: Eheh, glil'ho detto sai? A mia mamma, che è un mito... :D

    *Eleobora: ecco sì, in teoria ci sarebbe... Ma è così incompleto che x ora è in modalità "off". Ogni finesettimana mi riprometto di lavorarci, ma il lavoro sul blog mi porta via così tanto tempo che mi trovo un po' indietro con i compiti... Ma ti prometto che presto sarà online, questo tuo commento sarà una spinta in più... ;-/

    *Isabella: incrociamo tutto! ;)

    *Elli: che bella immagine.. Io poi amo molto la neve!

    *Simona: ma anche io!!! Dovrei solo intervistate più spesso mia mamma!

    RispondiElimina
  17. sai che io, lì per lì, la ricetta me la segno subito???

    Grazie!!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...