giovedì 5 gennaio 2012

cose soffici 2/2: freddo + lana = sciarpa

C'è un problema, che poi non è un problema, visto dalla giusta angolazione si intende... :-P
La tendenza seriale di Vaniglia a fare le cose.
Che, finchè si tratta di muffin, biscotti, quiches, marmellate e pani va pure benino. Sì, insomma, quelli si mangiano, no? Ma poi quando questa serialità si riversa nelle produzioni lanose, allora sì, forse la cosa si complica un po'.... :)
Però no, giuro di non essere pericolosa!
Al limite un po' molesta nei confronti dei miei cari...
Prima li affogo di astuccetti di lana rivestiti di stoffette a fiori, poi invado la casa (anzi, LE case, comprendendo pure quella dei miei genitori) di gomitoli, poi attacco con la produzione di sciarpe e torturo tutti con le larghezze ottimali, le lunghezze, i colori.
Poi coinvolgo mia zia e mia mamma (loro sì che sanno fare magistralmente le cose, taglio, cucito, ricamo, uncinetto, tappezzeria!!!!) nelle realizzazioni dei prototipi, e nello "studio" (da parte mia) delle basi, poi le sorelle (ma fra poco pure le cugine, ci sto lavorando...XD), costringendole ad uscire al freddo e al gelo per farsi fotografare con le mie amate sciarpe nuove... :)
Una vera (però amorevole e très amusante) rompiscatole!!!
Ho deciso di mettere alcune (perchè in effetti ne ho fatte un po') di queste sciarpe su Etsy, nello shop online di Vanigliacooking: inizio con quella soffice a maglie larghe, di tre diversi colori "basici", ovvero bianco (leggermente panna), grigio e nero. Ho visto il punto la prima vota navigando online (lo usa per alcune sue creazioni Giuliano Marelli), poi ho scoperto che si tratta di un punto usato e conosciuto dalle persone del giro (;-P), e poi consultandomi con mamma l'ho usato per realizzare queste soffici, coccole sciarpe.
Sì, a pensarci un attimo si potrebbe dire che il tratto distintivo delle produzioni della Vaniglia (a 'sto punto oltre che seriale pure mitomane) sia il senso della coccola: alla fine tutto quello che si realizza in cucina, sia che esso sia una zuppa sia che esso sia un astuccetto di lana, deve per me essere come una specie di premio per l'anima, qualcosa che mi calma, che mi aiuta a riprendere contatto con la manualità magari dopo parecchie ore passate al computer...
E' così bello, no?
Trovate le sciarpe, e gli astuccetti, e tutto (gulp!) quello che seguirà, QUI.



29 commenti:

  1. che INVIDIA!!!!!!!!!!!!!!!! ma quanto sei brava Ross???? io so appena fare la catenella all'uncinetto, figurati...una delizia (le tue sciarpe, non le mie catenelle). Un bacio

    RispondiElimina
  2. e sono bellissime! io insisterei..ma è facile? nel senso, si puo' imparare da zero? :-)

    RispondiElimina
  3. è che qui la creatività e la tenerezza sono a livelli troppo alti e contagiosi!!! mi fai venire tanta voglia di essere più costante, di crederci di più...sei di grande ispirazione!:))
    p.s. ho fatto la tua torta salata ai finocchi, strepitosa! c'erano a cena i parenti del mio compagno, l'hanno apprezzata, non c'è che dire, ma io solo:
    -mi sono silenziosamente riempita di complimeti per la pasta di Felder, quella che si chiama la perfezione
    -mi sono ad alta voce complimentata col finocchietto selvatico
    -ho fatto colpo sul fruttivendolo che quando gli ho chiesto il finocchietto ha voluto sapere tutto di me, della mia cucina, mi ha regalato una marea di cose buonissime e umili che mai nessuno gli chiede.
    grazie ross!!!

    RispondiElimina
  4. Brava Vaniglia sei un vulcano di idee e continuo stimolo! Io mi ci trovo molto nella tua "multidisciplinarità": sei gemelli come me! Anch'io sferuzzo, cucio, scrivo (ci provo) a tutte le ore del giorno e la notte e devo dire che senza questi stimoli e passioni che noia sarebbe la quotidianità... ma la cosa più bella (almeno per me è così ed è cosa ovvia e naturale) è coinvolgere le persone care e svalangarli di novità e di tutto ciò che mi interessa..... :D
    Buon anno!!!
    Enrica

    RispondiElimina
  5. Ros, non finisci mai di stupire!
    Prima mi sono innamorata degli astuccetti e adesso anche di queste bellissime sciarpone!
    Complimenti, mi piace molto questo risvolto homemade (e non solo in cucina)!

    RispondiElimina
  6. Ma sono bellissime! Dico davvero... quella nera poi è la mia preferita ♥

    RispondiElimina
  7. bellissime sciarpone..vengo afare un giretto sul tuo shop..besos

    RispondiElimina
  8. Be' ma sei bravissima!
    Avresti dovuto vedere me quando ho deciso che volevo fabbricare una sciarpa simile. Dopo 3 settimane mia nonna stava ancora cercando di rammendare i buchi fatti e non riuscivo nemmeno a fare il giro del collo. Inutile dire che ho affondato gli aghi nel rotolo di lana e mollato l'impresa. Molto meglio la cucina. Molto. :)

    RispondiElimina
  9. bellissime davvero! Io ho passato le due settimane di ferie praticamente sul divano a sferruzzare con l'uncinetto! Niente sciarpe ma una coperta fatta da mille cerchietti bianchi ;) Mi diverto, mi rilasso, mi scarico e intanto posso guardare un film, giocare con la micia e sorseggiare una tazza di té ;D Complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  10. Le adoro!!! e perche' non avevamo pensato ad irene???!!!! mora e bellissima!!!!

    brave cocche.

    RispondiElimina
  11. p.s. c 'ho problemi a chiudere il cappello adesso!!!! :-)

    RispondiElimina
  12. complimenti, sei fantastica e hai tutta la mia ammirazione.

    E visto che è cominciato da poco, buon 2012.
    :)

    RispondiElimina
  13. fortunatamente le mie manie si limitano alla cucina altrimenti non penso che i miei famigliari resisterebbero!

    RispondiElimina
  14. Sì, intendevo proprio quello all'inizio del post... ;)

    Come mi piace questa pieghetta dolce e handmade che sta prendendo il tuo blog :) Sei bravissima e, permettimi di dirlo, la modella non è da meno!

    RispondiElimina
  15. Sono bellissime, e ancor di più se indossate (sai, ci sono alcune sciarpe belle a vedersi e poi le indossi e perdono il loro allure, ecco le tue invece acquistano!!)...anche se io su quei dolcissimi astucci ci ho lasciato mezzo cuore..sono troppo romantici. salut Lys

    RispondiElimina
  16. buongiorno e buona befana a tutti!!!! (detto da me vale il doppio)

    scusate l'assenza nel reparto commenti di ieri, ma a metà giornata blogger mi si è mangiato un commento lunghissimo e mi sono stranita!

    oggi, mia festa in qualità di befanina, sono di migliore umore XD

    *lys: arriverà fra un po' qualcosa di altrettanto (se non più) romantico... devo solo capire bene come fare a realizzarlo (l'idea c'è, il materiale pure... vediamo cosa riesco a combinare!)

    *carolina: ma veramente CI SEGUIAMO da così tanto tempo???? ohmmamma, mi pare solo ieri!
    Sì, anche a me piace questa piega. Mi piace che qui ci sia spazio per tutto quello che ruota intorno alla cucina... :)

    *lucy: ahahahh, in effetti, con un arrosti li si corrompe forse meglio!!!!

    *alessia: grazie, e che cara che sei tu....

    *zimo: hai visto? ce l'avevamo sotto gli occhi. Poi, il pomeriggio di natale siamo andate a fare una passeggiatina... Tu intanto prepara i polpacci, va'! E il cappello? Io ancora non mi sono cimentata, ma sto studiando, ho qualche libretto parigino bello...

    *claudia: è esattamente come dici!!! Quanto piace a gatò stare in braccio mentre sferruzzo!!!!

    *elvira coot: ahahahhah!!!

    *valentina: XD

    *marina: io impazzisco per la grigia, letteralmente.

    RispondiElimina
  17. ecco, adesso il riassunto dei commenti che il buon blogger mi si è pappato ieri:

    *francesca: ahahhaha, mi fai spaccare dalle risate. Non si può mai dire. Pianpianino, se ti prende il sacro fuoco... è un po' come la cucina!

    *benedetta: sì, secondo me sì, è un po' come la cucina: leggi le istruzioni, provi, esegui, fai esperimenti, catastrofi, piccoli capolavori, disfi rifai, riparti... Certo aver imparato da piccola le basi a casa delle nonne per me è stato molto utile.. Cmq sapendo fare dritto e rovescio poi il resto viene da sè, componendoli... :)

    *valentina: ma o sai che i tuoi commenti stessi sono contagiosi? Non sai quanto siano per me importanti, quanti mi diano slancio e voglia di fare. Grazie mille! :)

    *pica: E' ESATTAMENTE COME DESCRIVI TU!!!!! a volte quasi mi preoccupa la cosa, e non sai quanto mi tranquillizza pensare che siamo in più d'una. Certo internet aiuta, come contatto, ma quanto sarebbe bello avere un posto fisico in cui riunirci, sferruzzare, chiacchierare davanti una buona tazza di tea e biscottini?

    *breakfast: :) grazie mille cara. E' che da secoli ormai per me la cucina è il luogo in cui tutto avviene, anche il taglio cucito e tricot!!! :)))

    RispondiElimina
  18. Seeee amica vaniglia, ma che belle che sono.. sei troppo brava!!!
    Cuciniera perfetta, cantastorie meravigliosa e magica sferruzzatrice!!!
    Brava, brava, brava!!!

    RispondiElimina
  19. *lavally, no ti prego dillo, dillo "beatochitesesposa", così stampo il commento e lo uso... :)
    grazie mille!!!!

    RispondiElimina
  20. Sei BRAVISSIMA... e mi hai attaccato il trip del tricot! Se riuscirò a riprodurre quei cuscini di una famosa designer che a Basilea costano 700 CHF.... te ne regalerò uno!
    Incrociate le dita per favore!!!
    Bacio Franci
    PS missá che una grey me la compro!!!

    RispondiElimina
  21. ...... noooooo!!! quella grigia non c'è più!
    E adesso
    Franci

    RispondiElimina
  22. *franci: (segreto: sto uscendo a comprare altra lana per la grigia... ieri è stata acquistata, ma siccome è la mia preferita vorrei farne un'altra!)
    grazie! baci!

    RispondiElimina
  23. Ross, ma complimenti! Sono bellissime!
    Io ti sostengo in tutto e per tutto, e chissà che non mi avrai fra le richieste, prima o poi ;)

    Un abbraccio.

    a.

    RispondiElimina
  24. Allora aspetterò fiduciosa!
    Franci

    RispondiElimina
  25. *franci: indovina???? Ci sto già lavorando. Domani la carico su etsy B-)

    RispondiElimina
  26. *franci: andata. appena finito di fermare i fili, appena caricata su Etsy! B-) Ciao!

    RispondiElimina
  27. Appena comprata!!!

    graziegraziegrazie
    franci

    RispondiElimina
  28. *franci: Mapprego!!! ;-) anzi, grazie a te...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...