sabato 10 dicembre 2011

preparativi di natale #4: verba volant

però qui se fermant

Diceva la mia prof di greco entrando in classe col suo bel fascio di compiti in classe caldi-caldi di correzione, e carichi di segni rossi manco fossero un campo di battaglia!!

Qui se fermant.... infatti.
Oggi, per chiudere la carrellata sui regalini natalizi, si esce dal campo "fatto da sé", ma solo poco, perchè secondo me in ogni libro di cucina ci sono un sacco di promesse di cose da fare, con le proprie manine appunto, e da regalare, o semplicemente da condividere e mangiare insieme per queste feste.
Ho deciso stavolta di raccontarvi di alcuni libri di cucina che ho acquistato di recente, più uno di cui vi avevo già parlato, ed un altro a tema natalizio, che ritengo entrambi superindicati per questo periodo dell'anno, più uno o due fuoriprogramma (la scorsa volta si trattava di foodfotografia, oggi, andiamo di taglio&cucito... :)).
Il tutto mentre aspetto impaziente un paio di libri che tengo d'occhio da qualche mese, ovvero quello della mia amica Edda Onorato, e della foodblogger Béatrice Peltre, ovvero, rispettivamente, Un déjeuner de soleil en Italie, Recettes, histoires et parfums de ma cuisine italienne..., e La tartine gourmande.

Bene, adesso che ho fatto le presentazioni, passiamo all'autoanalisi, e al racconto della mia disposizione d'animo l'ultima volta che ho ordinato libri (vabbèvabbè, poi alla fine vi parlo pure di loro, dei libri! :)).

Gli amici!!!!! ;)
Primi arrivano gli amici.
Sono usciti di recente alcuni libri di amici, di persone che stimo, leggo e conosco, e con cui appena posso faccio 4chiacchiere telematiche. Indovinate a chi mi riferiscooooo????? XD


Cocotte all'italiana. di Barbara Torresan

Ecco qua.
Come poteva mancare dal mio scaffale questo libro (anche se manca dalla mia cucina, in effetti, la cocotte che dovrebbe costituire il contenitore necessario e sufficiente per la cottura delle strepitose ricettuzze che il libro contiene.... Babbo Nataale, doooove seiiiii????? ;-)).
Devo ancora riprendermi dalla stratosferica ricetta delle orecchiette con le polpettine, e non vedo l'ora di provare gli gnocchi alla romana con taleggio, la minestra di lenticchie con dadini di cotechino, il brasato al barolo assolutamente, e poi il castagnaccio e il risolatte alla vaniglia.
Regalabile a tutti, alla mamma sicuramente, ma anche alla sorella, alla cognata, alla suocera, o al cugino/amico bravo in cucina!!!!


Torte di mele. di M.Teresa Di Marco e M. Cécile Ferré

Questo è il libro per l'amica del cuore, per la cugina sensibile, o per chi è romantica come me e sogna da sempre il suo alberello di mele.
Vi dico fin da ora che sono intenzionata a fare tutte, e ho detto TUTTE le ricette che questo libro contiene.
Sfogliarlo è per me come fare un viaggio. E' favoloso e delicato, parla di pomeriggi in compagnia di un buon tè e di una fetta di torta, del sapore naturalmente dolce delle mele...
Mes coups de coeur (mi trattengo a non mettervi tutti i titoli dele ricette): cheesecake alle mele verdi, ciambellone alle mele e fiori di lavanda, clafoutis alle meline, crostata di mele al burro (questa mi fa impazzire solo dal nome!), crostata di mele e pere alla vaniglia (emh, pure questa! ;-P), crostata rustica di mele e noci, crostatine di marmellata di mele, mele all'inglese dell'artusi rivisitate (!!!!!!), 4quarti di nonna fanette, streusel della mamma di alex, tarte tatine, tartelette di mele meringata, torta di carote e mele, torta di mandorle e mele, torta di mele e cannella, torta di mele ubriaca, torta di ricotta mele e uvetta, torta di yogurt e mele, .... :)


Il Natale!!!!!
Questi sono due libri che adoro. Si trovano entrambi a Fabriano ed ogni Natale io non vedo l'ora di spaparanzarmi al caldo con una coperta patchwork e le lucine, anche solo per sfogliarli....

Christmas. Donna Hay

Questo è un mio regalo a mia mamma di qualche anno fa. Vi giuro che ogni anno medito se comprarne una copia per me, tanto mi piace, ma poi mi chiedo se è normale tutto ciò, dato che mamma me lo presta quando voglio (pur essendone veramente gelosa! ;-)), e che passo sempre le vacanze natalizie dai miei.
E' in assoluto il primo libro di Donna che io abbia acquistato (prima a mamma che a me, questo sì che è amore filiale!), praticamente appena uscito, ed è bellissimo.
Copertina rigida laccata lucida di rosso, foto eleganti (come sempre!), consigli su diversi tipi di menù natalizi e su come organizzarne la preparazione, piatti semplici e al tempo stesso significativi, o simbolici del natale... C'è un christmas pudding che voglio fare da un po', come un favoloso dolce di frutta della nonna, con uvette, datteri e brandy, per il quale finalmente quest'anno ho la teglia adatta! Poi il roast beef con salsa al rafano, o il granchio al salto, o gli sfiziosissimi tramezzini di pollo e rucola...
Ah! Queste frolle (che piacciono tanto al mio papà :)) vengono proprio da questo libro!
Regalabile secondo me a chi ama la cucina, e/o già conosce Donna Hay...



Magie d'inverno. N.Hensley, J. Hensley, P. Lowe

Questo è un altro libro che vorrei acquistare pur avendolo già in casa. Sempre di mamma: anzi, ad essere precisi a Fabriano abbiamo "solo" un estratto di quelli che si trovano nelle riviste di cucina. Siccome amo alla follia pure questo libretto natalizio, sono andata a guardarmi sul retro di copertina da dove provenisse per risalire alla fonte per procacciarmi quella.
Perchè il libro è favoloso: è piano di atmosfera (ma non solo di quella, e poche ricette come invece mi è capitato di adocchiare in altri libri simili), di abeti imbiancati e neve e cottage di montagna, lucine e ciocchi di legno, colazioni con yogurt frutta secca e miele, pacchettini incartati come dalle fate, con nastrini e perline, ghirlande, bacche e cristalli di ghiaccio, patè, biscotti allo zenzero e torte di marzapane.
Il nostro estratto è molto "sul dolce", ma ci sono anche piccole preparazioni salate da brunch natalizi e non escludo che nella versione integrale a questo venga dato più spazio.
Il fatto è che come potete vedere online per ora rimane introvabile (è un libro del 2005!), e comunque in giro per librerie non mi è mai capitato fra le mani! Io sto qui come un segugio (anzi, se vi capita di adocchiarlo da qualche parte, fatemi un fischio!).... Un segugio di natale! :)
Da regalare come una coccola, per il valore aggiunto dell'atmosfera, a chi ama cucinare ma anche e soprattutto decorare la casa, apparecchiare la tavola con cura, preparare le colazioni delle feste....


Regali golosi. di Sigrid Verbert

Dopo una settimana in cui vi parlo di regali edibili e autoprodotti, e nonostante vi abbia già raccontato di questo libro appena caldo sugli scaffali della libreria, ovvero un annetto fa, come potrei non citarlo di nuovo in questo post????
Il ricettario dei regali di natale sotto forma di biscotti, conserve, cremine, zuppe, liquori e vini dolci, comprensivo di consigli e spunti per il confezionamento.
Per me è perfetto tutto l'anno, e per tutti. Stop. Sta nella sezione di natale, in questo post, ma dovrei sicuramente metterlo pure in testa, fra gli amici... ;)



"fuori concorso": ricamo + cucito!!!!!

Anges : Motifs de broderie traditionnelle et au point de croix

Riportai questo libretto alla mia mamma che ama ricamare (e che ama gli angioletti) l'anno scorso dalla francia.
Tutti i motivi ricamati sono in banco e toni di grigio estremamente eleganti e delicati e completi degli schemi.
Vabè, poco importa che lei non parli il francese, il libro è illustrato e facilmente comprensibile, e poi ci sono io!!!!








Lisette (Mes carnets de couture)

Il mio, IN ASSOLUTO, libro preferito sull'argomento cucito. L'ho praticamente consumato, a forza di usarlo: ci sono dentro i cartamodelli di quei favolosi abitini tipo "casa nella prateria" che potete vedere anche in copertina, ma anche di semplici gonnelle e camiciole, tutto chiaro, semplice, elegante, delicato, più qualche deliziosa borsetta in stoffa, scaldamuscoli e guantini caldi...
Per le amiche che si cimentano, o vogliono iniziare, con la macchina da cucire, o per voi, piccole-grandi donne del focolare, quando l'ufficio ve lo consente! ;-P





buone letture!!!!

aggiornamento delle 14.40:
ahhhhhhhhhhhh!!!!!
che scema ho dimenticato un libro tra quelli dei "lavori di casa"!
Lo voglio mettere anche se in un secondo momento perchè per le vacanze natalizie è perfetto. XD

Maglia. Il manuale completo

Tra le varie nostre case ne circolano 2 COPIE UGUALI (cioè una mia, ed una di mia sorella!), e devo dire che, per chi come me ha imparato le basi del lavoro a maglia da bambina, e lo ha ripreso da grande, è un'ottima guida, con le istruzioni passo passo, e molto chiare, per gli avvii, le diverse chiusure, gli aumenti, le diminuzioni, le asole, i bottoncini e le decorazioni varie, più tutti i punti.
Quello che ci ha colpito è che ci sono le istruzioni per alcuni punti base (in particolare avvii e chiusure) per mancini (la terza sorella è mancina... ancora troppo giovane, ma, conoscendo i miei polli... :)



______________________________________________________

ps. ancora libri?

fall for cook
pane e cioccolata
carnet de lecture

14 commenti:

  1. Idee regalo meravigliose!
    Il libro de la tartine gourmand regalatomi per il compleanno é SUPER, te lo consiglio...
    Bacio
    Franci

    RispondiElimina
  2. ce l'ho ce l'ho mi manca :-) tanti titoli in comune ma il libro della latartine gourmande non lo conoscevo deve essere favolosoooo! Subito in lista :-) grazie per questi consigli! Baci Ely

    RispondiElimina
  3. osteria...com'è che mi mancano quasi tutti?????????????urge recupero...magari per la Befana

    RispondiElimina
  4. Ah!!! Voglio quello delle torte di mele!!!!! *_* Sarà mio!!!! Grazie per l'idea cara!
    Buon weekend!!

    RispondiElimina
  5. idee molto belle ho sbirciato il tuo blog davvero interessante mi sono aggiunta se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  6. che bello non sono l'unica a sferruzzare :)))

    RispondiElimina
  7. ohhhh tesoro... la mia vaniglia.... :) sei troppo carina....

    RispondiElimina
  8. Vaniglia cara mi hai appena suggerito il regalo per mia mamma "Anges" la farà impazzire... spero solo che ordinandolo ora arrivi in tempo. Grazie!!!

    RispondiElimina
  9. Dovrei girare la tua bella lista a familiari e consorte nella speranza di riceverne qualcuno! ce ne sono almeno 3 che sono nella mia wish list! ;)

    RispondiElimina
  10. *Francesca: yess!!! Io comincerei a corteggiarla benzene, la befana... ;)

    *Luana: è così bello e romantico...

    *Giovanna: volo!!!!

    *babs: <3 <3 <3

    *marina: siiiiiiì! Sono contenta che ti piaccia, io ne sono rimasta fologorata la prima volta chei è passato tra le mani!!!!

    RispondiElimina
  11. bellissime idee per dei regali!

    RispondiElimina
  12. una carrellata di idee davvero interessanti...e non solo per i regali! ;)

    RispondiElimina
  13. che bello essere quì e che belloquesto post...quanti spunti nuovi...mi piacciono un sacco questi scambi di consigli libreschi...anche se veramente quì di scambio c'è poco...c'hai messo tutto tu!!!perdona le mie assenze...ma credimi dal giovedì non vedo l'ora che arrivi subito il lunedì per riprendermi un attimo dal lavoro!!!ti mando un abbraccione....Marika

    RispondiElimina
  14. Marika, quanto sei cara.... Pentole e libri di cucina... Oscillo sempre tra l'idea di averne troppi quella di non averne abbastanza!!! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...