venerdì 28 ottobre 2011

ditemi. che vedete. qualcosa.


potete anche fingere. anzi, è auspicabile, nel caso non notiate nulla.
si può anche mentire, a volte, per una vecchia amica!


vi do giusto qualche elemento. ma giusto un piccolo suggerimento, piccolissimo: è arrivato l'obiettivo nuovo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
(che meditavo di acquistare più o meno da aprile - certo porca miseria che ci metto eh, a prendere una decisione!)
poi oggi, come punizione, o forse come collaudo voluto da una forza superiore e divina, qui in zona marche confine umbria, c'è nebbia a palla di cannone. umidità 99%, buietto, e bruma!
io però mi sono messa a scattare lo stesso. solo 2-3 foto, tiè, 5-6, ma giuro, non di più!!! (niente in confronto alle 80 che avrei fatto col glorioso fedele e plasticosetto obiettivo del kit di acquisto delle macchina (ripeto, che manco è mia ma del monsieur patou!).
magari dal lato vostro dello schermo in effetti non si vede tanto, ma dal lato mio e del casino che faccio quando devo scattare una fotina, vi giuro la differenza è abissale!!! Tipo che invece dei soliti 1600 iso ho scattato a 200, addirittura a 100, senza cavalletto, senza andare in apnea rischiando il soffocamento, e soprattutto semplicemente aprendo un po' il diaframma come fanno quelli veri. Mamma se ci penso mi sento male ;-).

Direi che nei prossimi gg scivoleremo inesorabilmente verso autocompiaciuta ed incotrollata sovraesposizione :-|
Poi magari mi ripiglio. 
Abbiate pazienza. 

Cmq adesso non riesco a fare nulla! Tipo che ieri in treno mi ero fatta mille liste di cose da cucinare a partire da stamattina e invece nulla, non riesco nemmeno a pensare. Mi sa che esco. A fotografare la bruna, e i tigli gialli, e le roverelle marroni! :)

AH!!!!! LA RICETTA!
Siccome non riesco a proporvi immantinenti roba mangereccia (nuova), però le castagne di fatto ci sono, in questo post, avevo voglia di ricordarvi una crema di tanto tempo fa, buona-issima, di marroni, perfetta da mescolare nello yogurt, in una versione di sana colazione autunnale, o per farcire la vostra torta al cioccolato preferita (tipo questa????)
La trovate QUI!.

35 commenti:

  1. Amica, la prima foto, ecco... è strepitosa!!!
    Sono super super super felice per te!!

    RispondiElimina
  2. veramente? VERAMEEENTEEE??? amica, tu menti bene per la felicità di una tua vecchia amica. e comunque c'entri qualcosa anche tu!
    ;)
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Si vede, si vede ... che belle foto!I <3 castagne!Smack

    RispondiElimina
  4. mamma mia che foto meravigliosaaaaaaa!!!! devo comperare anche io un obbiettivo nuovo per ora ho quello base e me lo faccio andar bene. Splendida davvero!!!

    RispondiElimina
  5. si vede, eccome se si vede, e poi come si vede! lunga meditazione portò a risultati strepitosi, troppo felice!
    ma dalla Vaniglia cosa puoi aspettarti se non il meglio?
    baciotti a tu che facevi l'equilibrista in apnea e che da ora potrai scattare con più tranquillità!

    RispondiElimina
  6. *juls: cara che sei! :)
    forse ancora un po' azzurrina? ma sai come dice dario, la luce è azzurra! :) e confesso che ero così agitata che non sono stata tanto a guardare il bilanciamento del bianco!
    vedrai che pianpianino la metabolizzo!

    RispondiElimina
  7. *ely: sì, io medito da secoli, di questo obiettivo, infatti, son scelte ponderate, e poi quindi super-apprezzate! ;-P

    RispondiElimina
  8. si vede eccome...ti sto invidiando a muerte per la meravilgia della foto:-))) Che obiettivo è? io ho da poco comprato un 50 mm/ f 1.8 ma nonostante tutto non riesco ad ottenere questa nitidezza...mannaggia a me!!!!!!
    P.S. oggi ho un corso di aggiornamento professionale, ma dato che è noioso mi sono portata Plate to Pixel da studiare :-)))

    RispondiElimina
  9. Porca paletta (si può dire "porca paletta" qui?) la differenza si vede e come anche per chi, come me, è assolutamente ignorante in materia fotografica. La leggera sfumatura non solo dello sfondo ma anche della parte più avanti (si capisce cosa intendo?) mi fa impazzire. Devo dire acquisto azzeccato :)

    RispondiElimina
  10. Rimango sempre incantata dalle tue foto che sono sempre belle, con o senza ausili vari...
    ...dalle foto, come anche dalle tue squisite ricettine!
    Mi cimenterò prossimamente nei tuoi "pasticcini della zia Casilde".
    A proposito, posso sostituire lo strutto con burro o olio?
    Baci.
    Carolina

    RispondiElimina
  11. Queste sì che sono fotoooo!! Ammazza che brava!!! La mia macchina fotografica è di quelle compatte che si regalano alle bimbe per la cresima ... speriamo che a Natale me ne arrivi una nuova .. anche se non ho la minima idea di cosa prendere ... HELP! Mi sa che vi chiederò qualche consiglio :) :) baciiii

    RispondiElimina
  12. l'obiettivo nuovo è sempre una soddisfazione totale!!!

    RispondiElimina
  13. che bella! facci vedere anche quelle fuori, amo l'autunno e i suoi colori!
    ciao :-)

    RispondiElimina
  14. Belle foto vaniglia, davvero. La prima è la più bella.

    RispondiElimina
  15. Ahahahah! Sei fantastica..credo che sarò colta dallo stesso entusiasmo quando finalmente qualcuno (a caso, tipo l'UOMO che cucina) me lo regalerà come promesso mesi addietro! =)

    Bellissima foto, come tutto: ammettiamolo!!! =)

    Buon Pomeriggio!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  16. Ma quant'è bella la prima foto, tanto tantissimo!!!! E dico veramente!!!!!! Sei come me, uguale, per scegliere mette sempre tempo ma alla fine la scelta è quella giusta!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ecco, se dovessi scegliere non saprei proprio quale preferire..la prima è strepitosa, e la seconda valorizza le castagne in modo così fine...a me piace assai pure la seconda!...Quindi: Sì, eccome se si vede qualcosa!! =) Capisco perfettamente il tuo camminare a qualche metro da terra per la contentezza, io ancora non mi sono ripresa dall'arrivo della mia "chìchì" con obiettivo da kit, ed è da qualche mese ormai....buon giro fotografico =))Lys

    RispondiElimina
  18. si vede cara :)
    io uso questo:
    http://www.canon.it/For_Home/Product_Finder/Cameras/EF_Lenses/Macro/EF_50mm_f2.5_Compact_Macro/
    praticamente uno scatto e via!
    come ti capisco.... brava! ottimo acquisto :)

    RispondiElimina
  19. dunque io sono la piu frana e profana in materia...devo studiare e drci anche dentro...ma capperi,la differenza si vede...quelle castagne sembra di toccarle!Sei fantastica...e crogiolati pure...te lo meriti...baci,Marika

    RispondiElimina
  20. La prima foto è da urlo... si vede, si vede che c'è lo zampino di un nuovo giocattolino :) e adesso comincerò a meditare di comprarlo anch'io... chissà che ad aprile non ci riesca. Brava Rossella davvero.

    RispondiElimina
  21. bellissime foto e bellissima ricetta (:

    RispondiElimina
  22. cara Rossella, io di foto - purtroppo - non capisco nulla ... direi che queste mi sembrano piú "brillanti", piú luminose rispetto alle precedenti; tuttavia la bellezza della foto dipende anche da ció che si vuole trasmettere, dall´occhio di chi guarda ció che sta fotografando, e quindi forse la tecnica, se indubbiamente aiuta, non é forse tutto ... insomma ... a me piacevano anche le tue foto precedenti! Pure se ora diventerai senza dubbio piú brava .. questo é ció che penso ...

    RispondiElimina
  23. ciao a tutti!!!
    che bello trovare i vostri commenti entusiasti!

    soono contenta che vediate la differenza, io non smetterei mai di guardatre quel pelino dello spago che lega i bastoncini, che in una foto scattata con il precedente obiettivo non si sarebbe visto neanche a cannonate!

    *laura. lau: cara, è incredibile come tu, che ti reputi in qualche modo "profana" rispetto all'argomrnto, abbia assolutamente centrato la questione, e come io condivida ogni tua singola sillaba.
    io credo fermamente infatti che le foto non le faccia la macchina, ma l'idea che hai di quel cibo, o dell'atmosfera/sensazione ad esso associati. Un po' come un ritornello che ripeto sempre rispetto ad un tema simile: il progetto di uno spazio. il disegno non sta nella matita me nella testa!
    poi che c'entra, certe cose tecnicamente con l'altro non riuscivo a farle. questa foto per esempio sarebbe stata buia, o più sgranata, oppure semplicemente sarei riuscita ad ingranarne una giusta al 60° tentativo (imprecando), invece che al terzo (stupendomi).
    Al tempo stesso credo che un anno fa, dopo un (solo) anno di foto con reflex, e dopo un (precedente) anno di foto con compattina non avrei nemmeno potuto apprezzare questo obiettivo nuovo.
    Non so se mi spiego. Uno non nasce imparato (io soprattutto! ;-)), e meglio scandagliare bene lo strumento che hai in mano, "strizzandolo" fino alle sue possibilità "estreme", fino a capire di cosa veramente hai bisogno, piuttosto che avere in mano lo strumento supersonico senza sapere bene cosa devi farci!
    insomma la foto non sta nella macchina, ma nella testa, anche lei, e soprattutto nell'aria!

    (*ann: sì. si può dire eccome! :-))

    grazie mille a tutti, veramente, bello aver condiviso questa giornata! XD

    RispondiElimina
  24. molto contenta per il tuo obbiettivo grazie per la ricettina mi piace..un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Si vedeeeee! La prima foto è davvero bellissima, ha quella "consistenza" impalpabile... meravigliosa.
    Non vedo l'ora dei tuoi prossimi scatti.
    Un bacione, cara, buon weekend.
    :)

    RispondiElimina
  26. *valentina: provala!, ne vale veramente la pena!

    *agnese, speriam bene per i prossimi scatti! oggi mi è venuto tusso così luminoso e "felpatino" da risultare anche un po' imbarazzante!

    RispondiElimina
  27. bellissime foto e bellissime castagne. ora che mi ricordo, c'è da andarle a raccogliere qui dietro casa...vado!

    RispondiElimina
  28. Non sono super esperta di fotografia, ma di sicuro ci metto passione quando stringo la mia reflex in mano. Ora mi resta una sola curiosità: che obiettivo hai deciso di prendere?? ;)

    RispondiElimina
  29. *anonimo: si tratta di un 50mm f/1.4 Canon (è lincato nel post): mi sento come se avessi messo x la prima volta gli occhiali! ;-P

    RispondiElimina
  30. wow...allora..aspettiamo tante tante foto!!!
    a presto,
    ciaoooooooooooooo

    RispondiElimina
  31. Cara Rossella, grazie della tecnica per sbucciare castagne e marroni della ricetta della crema alla vaniglia! Sai che quella ricetta é stata la prima che ho letto sul tuo blog e ma l´ha fatto notare ad appuntare dato il "profumo" particolare di castagne e vaniglia anche se non l´ho ancora mai fatta? Forse verrá il giorno prima o poi, mi fa solo timore che sia troppo laboriosa e che richieda molto tempo ...

    RispondiElimina
  32. io direi che si vede benissimo la differenza anche se sono d'accordissimo con laura.lau! :)

    io sono ancora alla compatta e spero presto di passare alla reflex con un obiettivo che mi faccia trasmettere sulle foto quello che voglio esprimere, che è concentrato tutto nella testa ma anche nel cuore :)

    ti sei anche allargata? ;) nello spazio intendo del blog :) cioè come si dice il "Template"

    P.S.: ma sei marchigiana o umbra? se non chiedo troppo :)

    Carla marchigiana ;)

    RispondiElimina
  33. *carla: marchigiana, al confine con l'umbria!!!! ;) e, sì, stavo facendo casino con i templates proprio mentre tu commentavi!

    RispondiElimina
  34. Guarda, per me le tue foto sono sembre bellissime, anche con obiettivi vecchi.. ^_*
    Aspetto di vedere le prossime che mi incanteranno.. ^_^
    Buona settimana!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...