mercoledì 19 ottobre 2011

Cipolline in agrodolce homemade


Ricetta per picnic urbano in salotto.

Quando non avete voglia di cucinare, nè di apparecchiare.
Un minuscolo vassoio da portare davanti alla tv, con qualche fresellina, o un pezzetto di pizza bianca, di quella buona del forno preferito, qualche pomodoro secco, una mozzerella di bufala campana e un bicchiere di buon bianco! ;-P

La ricetta viene dalla cucina di nonna Antonietta, la mamma di zia Milla, con piccole revisioni della mia momo (tra parentesi). Io insomma non ho fatto nulla, a parte fotografare e mangiare (avevo detto, no? nessuna voglia... ;))


Cipolle borrettane in agrodolce - Ricetta di nonna Antonietta (x 4/5barattoli)

1,5 kg di cipolline borettane [piccole (2 cm didiametro circa) e piatte]
500ml aceto (meglio 250ml aceto + 250mlvino bianco)
1 bicchiere olio evo
50gr sale grosso
50gr zucchero

Bollire abbondante acqua in una pentola,togliere dal fuoco, aggiungere le cipolline e lasciarle nell'acqua bollente per 2-3', poi scolare manmano e sbucciarle. Mettere in una pentola aceto, olio, sale e zucchero, le cipolline pulite e far bollire 2'* esatti da quando iniziano a bollire. Togliere dal fuoco, incoperchiare e lasciar freddare.
Una volta fredde, invasare in vasetti sterilizzati con tutto il liquido di bollitura e chiudere.

Si conservano a temperatura ambiente per tutto l'inverno!

*se non le trovate abbastanza piccole far bollire un minuto di più






















16 commenti:

  1. oh che belle! oh come amo fare il pic-nic casalingo.
    :)

    RispondiElimina
  2. Il picnic urbano in salotto...mi piace!!!
    ottima ricetta per conservare le cipolline, mon amour!
    Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  3. Oh che idea!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! mi piace tanto!!!!

    RispondiElimina
  4. Bravissime te e la nonna, adoro le cipolline agrodolci!Un bacione

    RispondiElimina
  5. Bravissime te e la nonna, adoro le cipolline agrodolci!Un bacione

    RispondiElimina
  6. firstb of all:l'idea del pic nic urbano mi è piaciuta da matti...sempre sti APERITIVI...pic nic è più country!
    secondo:le ricette vintage e di famiglia per me sono una grande risorsa e quindi non posso non innamorarmi di questa,che copierò e rifarò sicuramente e spudoratamente!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  7. ma infatti, non è stupendo????

    *federica: grazie dell'invito!!!

    RispondiElimina
  8. ci piace molto l'idea del picnic urbano in salato! Date le temperature magari anche con caminetto acceso!

    RispondiElimina
  9. Ciao! uh..che buone!!
    Anche i nostri genitori le preparano così e solo un accompagnamento per cena sempre ben apprezzato!!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. bello il pic nic casalingo. Poverò a fare queste cipolline da regalare a mio papà che le adora!

    RispondiElimina
  11. Bellissime queste cipolline, ciao

    RispondiElimina
  12. Deliziose! Le ricette di famiglia hanno sempre un'aurea di coccola!! E poi appoggio pienamente il picnic urbano con vassoietto e stuzzichini golosissimi...in salotto; spesso si trasforma nel mio pasto quando mi ritrovo a pranzare sola soletta e di apparecchiare non se ne parla!! ;))...Grazie per aver condiviso con noi ... Lys

    RispondiElimina
  13. Che bello!!! Cipolline pronte fatte dalla mamma ... che poi si vede da lontano che la tua mamma è veramente brava ...
    Devo segnalarti che mi hai contagiato con la maglia alla quale non lavoravo più da quando ero in tenera età; ho deciso di farmi una sciarpa dato che non ho proprio per nulla tempo e quindi mi terrorizza l'idea di qualcosa di minimamente più complicato. Sono spaventatissima che non la finirò mai in quanto lasciare questo genere di lavori a metà è la mia specialità ... per cui, ti prego, post motivazionali sul tema ....!

    RispondiElimina
  14. che spettacolo, io le adoro proprio le cipolline!

    RispondiElimina
  15. queste cipolline sono veramente eccezionali ! che idea che hai avuto BRAVISSIMA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...