venerdì 10 giugno 2011

s'i' fosse acqua...


Mi capita spesso di immaginare di essere un elemento: acqua fuoco terra e aria. O di chiedermi cosa farei se fossi uno dei componenti del mondo vegetale.
Un albero per esempio. Non sapete le volte in cui mi è capitato di pensare "se fossi albero".
Se fossi albero alzerei una radice all'improvviso facendo lo sgambetto a chi nuoce alle foreste, e chi appicca gli incendi darei una bella sberla impiegando l'intera chioma.
Sfilerei le radici dalla terra poi, uscirei in battaglia come quella scena famosa del film "Le due torri" della saga "Il signore degli anelli", in cui alberi secolari parlano, si muovono e alla fine prendono parte agli scontri. Questo lo farei per esempio, nei casi in cui governi permettono di abbattere centinaia di migliaia di ettari di aree protette alle imprese che producono cellulosa con pratiche assolutamente non corrette ambientalmente, che disboscano e distruggono interi habitat e poi sostituiscono le foreste con piantagioni di acacia.
Se fossi acqua poi, se fossi vento, o fuoco, immagino che tale mia forza di reazione sarebbe ancora più forte, in proporzione all'abuso subito.
Se fossi acqua vorrei essere protetta, bengestita, ed accessibile a tutti. Mai merce di scambio. Mai sprecata nell'uso quotidiano. Se fossi acqua vorrei essere un bene comune.
Il referendum dei prossimi giorni è nella mia testa un referendum "degli elementi" (beh, per un buon 75%!), e se nel nostro mondo è ancora (chissà per quanto) ancora improbabile che gli alberi sfilino le radici da  terra per mettersi a camminare, noi bipedi questo invece possiamo farlo benissimo.
Questo post solo per ricordare a tutti quanto sia importante andare a votare domenica e lunedì prossimo.

La foto è la stessa di un vecchissimo post su Vanigliacooking, qui. Post timido di blog giovane (non aveva nemmeno un mese!), in cui si parlava appunto della famigerata legge 133 del 6 agosto 2008.....

info:
http://www.wwf.it/nucleare.sh
http://www.wwf.it/client/render.aspx?root=6710
http://www.sinistraecologialiberta.it/referendum/index.php
http://www.acquabenecomune.org/raccoltafirme/

_______________________
foto di Patrizio Giordano

6 commenti:

  1. Ciao!
    mi chiamo Angelica...
    sono capitata nel tuo blog e mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori!
    Mi piacerebbe leggere altre ricette e chissà commentarci a vicenda..se ti va fai un salto da me!
    baci

    RispondiElimina
  2. ciao angelica, vedo che il tuo profilo non è "pubblico"... come faccio ad entrare? vuoi lasciarmi il link del tuo blog???
    grazie, e a presto!

    RispondiElimina
  3. Grande Vaniglia! siamo esseri umani ma allo stesso tempo elementi della natura, nella nostra forma biologica come negli incredibili voli della fantasia! per questo VOTARE SI'domani significa proteggere la nostra vita nel senso più ampio e profondo che esista... Grazie per questo bellissimo post.

    RispondiElimina
  4. cara valentina, grazie!!!!
    mi sembra un momento così importante... :)

    RispondiElimina
  5. E' un bellissimo post e mi ritrovo perfettamente nelle tue idee.
    complimenti. eri

    RispondiElimina
  6. ..bello il pensare di essere un albero o acqua, e soprattutto è bello e giusto ricordare che gli alberi non possono dire la loro, ma noi che abbiamo braccia e gambe si, quindi tutti a votare con le nostre gambine!! ciao!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...