giovedì 20 maggio 2010

riabilitazione fase2: vitaminizzarsi

vellutata di asparagi e pancetta croccante

Poi c'è la seconda fase.
Quella in cui riprendere assolutamente coscienza di sè. No, non davanti allo specchio.
Perchè prima di scrutarsi timorose di dimostrare 5 anni in più rispetto ad due mesi fa, direi che può essere saggio giocarsi la carta Vitamina.
Dovreste darvi l'illusione di prendervi molto cura di voi.
Tipo con concentrati di verdura e frutta (anche lo smootie fa la sua porca figura, in queste fasi di autoconvincimento salutista), magari con l'aggiunta golosa di pancetta (uh, oddio, no nello smoothie!)
Ecco appunto, a vederla così fotografata, pare fragoline di bosco, 'sta pancetta ma giuro trattasi di maiale... sarà il biologico che inganna! :-).
La panna acida invece si vede smaccatamente che è un inganno, e che qui trattasi di yogurth greco (che non ci sta malissimo, ma io panna acida tutta la vita, o forse anche un formaggio cremoso, di quelli spalmabili, al limite...), unica cosa trovata all'ultimo...
Per la ricetta niente di che, vedere qui (magari togliendo i gamberi :)), aggiungere una cucchiaiata di panna acida (appunto!) e qualche cubetto di pancetta rosolata in padella.
L'effetto è immediato, e molto, molto benefico...
____
Per la stessa cura, secondo me non male anche queste:
di cavolo nero (forse un po' troppo invernale?)
___
baci a tutti (Vaniglia is back! hihi...)
per domani ho ordinato 3 chili di fragole biologiche, che pianpiano ritornano le forze, a suon di vitamine, mi vengono intenzioni bellicose....

10 commenti:

  1. La "cura vitamina" è la mia preferita!!!
    Quello che mi preoccupa è quello che viene prima della cura vitamina che poi ci porta sconsolate a dire "ho bisogno di tanta frutta e verdura"... ;)
    Un bacio e buona serata,
    Carolina

    RispondiElimina
  2. Ma no, non sembrano le fragoline di bosco! Sembrano i pezzeti di prosciutto!;)).....
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ma si dai vitaminizziamoci con della pancetta fruttata ;-) E' appetitosissimo, e, come sempre mi diletto con il testo :-) Baci

    RispondiElimina
  5. uff, io sto messa talmente bene che al primo sguardo ho pensato: toh una crema di cose verdi (piselli? zucchine? fagiolini?) con un uovo in camicia e dei cranberries secchi...
    :)

    [bella la mug]

    RispondiElimina
  6. Insomma..coccole a non finire per riabilitarsi!
    bacibaci

    RispondiElimina
  7. In effetti ho speso un pò di tempo sulla fotografia. Quello che mi ha fatto entrare in bambola è che il tutto era *in una tazza*. Per questo propendevo al dolce e dunque all'ipotesi fragolina di bosco. Mannaggia a te!
    L'idea di raccogliere i link in fondo al post è da applauso :)
    Buon fine settimana,

    wenny

    RispondiElimina
  8. CIAUUUUUUUUUUUU!!!!!!!!!!
    finalmente un po' di calma.
    quella che vorrebbe dire rispondere anche ai vostri commenti, e venire a sbirciare in giro blog...

    *carolina: mh. c'è molto da pensare, da imparare (dal pregresso..) e da "migliorare" il modo di vivere, con equilibrio intendo.
    Diciamo che uno non dovrebbe mai arrivare al punto di non ritorno (oddio, così suona un po' drammaticone), e che la cura vitaminosa dovrebbe accompagnarci sempre!

    *oxana: ah ecco! ;)

    *edda: tempo fa, effettivamente, pensavo che esistono un sacco di modi di raccontare una ricetta, ecco perchè i nostri blog di cucina sono così diversi l'uno dall'altro...

    *lukiz: esatto!!!!!! cramberries, secondo me sono identici...

    *manu e silvia: e non è ancora finita!

    *wenny: che fricchettonata, eh?
    c'è stato un periodo della mia vita in cui non avevo cucchiai in casa (neanche mezzo, immagina le imprecazioni alla dicitura "due cucchiai di zucchero"), facevo le vellutate e le servivo nei bicchieroni alti... poi il food style ha cominciato a diffondere la cosa, e allora mi sono "disaffezionata" alla cosa. nel frattempo ho comprato i cucchiai.

    RispondiElimina
  9. Ciao!!
    che bella l'idea della cura vitaminica!
    Dovrò iniziare anche io... giusto nello spirito di pensare "che stò facendo qualcosa di salutare" :)
    ho notato nel tuo profilo che sei di Fabriano! Anche la mia ex coinquilina è di Fabriano!
    Magari vi conoscete ;)
    ti mando unba mail appena ho un minuto di tempo che noon mi sembra giusto mettere il nome qui ;)
    a presto!!
    Eri

    RispondiElimina
  10. *erica: fabriano, l'ombelico del moondooo!!!!
    ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...