mercoledì 21 aprile 2010

torta superbuona di primavera

con pezzetti di carota, di cioccolato bianco e cocco! ;-)
___
Questa torta è uscita per caso.
Di quelle a cui non dai un soldo di fiducia, che cuoci facendo il conto degli ingredienti potenzialmente sprecati, che vedi più come un chiaro segno di offuscamento mentale in cucina, l'unico luogo che immaginavi potesse rimanere incontaminato dal delirio lavorativo quotidiano.
E invece è finita un paio di ore fa e sto già cercando una scusa per rifarla.
Nasce ovviamente dagli ingredienti che, come sapete dagli ultimi post, girano per casa ;-P, nella fattispecie cocco disidratato e cioccolato bianco, e dalle mie velleità cromatiche in fatto di cucina.
SO che lo fate anche voi, non mentite, chi non cucina "a buffo" aiutandosi con i colori???
Il risultato è leggermente più dolce del mio solito, e moltomolto morbido. Anche un po' friabile. Perfetta con un bicchiere di latte (intero et fresco!).
___
ingredienti
2 uova
120gr zucchero
50gr burro fuso
180gr farina
100gr cocco disidratato
100gr carote a pezzetti
100gr cioccolato bianco a pezzetti
1/2 bustina di lievito
__
Dopo aver tagliato a pezzetti abbastanza piccoli le carote e il cioccolato bianco (per le carote io le ho pulite con il pelapatate, poi tagliate longitudinalmente in 4 - in questo modo è più facile liberarle della parte centrale che tende a ossidare e scurire durante la cottura, poi trasversalmente a pezzetti), mescolare in una terrina le uova con lo zucchero, poi aggiungere sempre mescolando e a filo, il burro fuso.
Aggiungere la farina, il cocco disidratato e il lievito, poi incorporare all'impasto le carote e il cioccolato bianco e cuocere a 180°C (forno già caldo) per una mezzoretta (io ho usato una teglia a ciambella del diametro esterno di circa 24 cm).
Buonissima
variantie da fare anche con ciliegie disidratate al posto delle carote

20 commenti:

  1. Direi una torta riuscita! A me piacciono molto le torte di carote, per cui questa la copierò, anche perchè sono curiosa di assarggiare questo abbinamento!

    RispondiElimina
  2. Bianco e arancio, mi piace!
    Ci credo che sia buonissima :)
    A me più che altro capita di cucinare per associazioni di forme e consistenze sai?
    Buona giornata,

    wenny

    p.s.: commento sulla foto che proprio non riesco a non fare. Mi ricorda le sezioni terra-tetto che facevo per tecnologia!
    Baciuss

    RispondiElimina
  3. Ecco qualcosa di nuovo, leggero e goloso.
    Insomma il tuo dolce sembra avere mille virtù...qui manca solo l'assaggio!!

    un abbraccio...........Fabiana

    RispondiElimina
  4. Dico che è davvero superbuona!!!!

    RispondiElimina
  5. ...mi intriga moltissimo! Dove c'è la verdura, nei dolci mi incuriosisce sempre..mi sa che la provo!

    RispondiElimina
  6. ma che buona, sembra davvero stuzzicante, brava

    RispondiElimina
  7. Cioccolato bianco e carote!
    L'adoro già!
    :)

    RispondiElimina
  8. ti cito: "SO che lo fate anche voi, non mentite, chi non cucina "a buffo" aiutandosi con i colori??? " vaniglietta, io devo confessarti che non ce l'ho tutto questo senso cromatico in cucina :-)

    RispondiElimina
  9. Naturale per le carote e golosissima per il cioccolato bianco che adoro..
    Brava vaniglia!

    RispondiElimina
  10. in pausa pranzo ho comprato il cioccolato. il resto già ce l'avevo. e stasera si fa.
    :)

    RispondiElimina
  11. bellissima oltre che di certo buonissima, intrigante carata ciocco bianco!

    Buona serata

    RispondiElimina
  12. ciaaaao!!!

    sono contenta che vi piaccia, io ne addenterei volentieri una enorme fetta anche adesso (soprattutto perchè so che mi aspetta a casa carne alla piastra, che io assumo sempre un po' come fosse una medicina...)

    *wenny: in questo momento ho davanti agli occhi l'immagine della torte che in dissolvenza incrociata diventa una sezione terra-aria... o forse è meglio il contrario?

    *cassandrina: ;-)

    *simo: anche a me, e il risultato è sempre buono!!!

    *anto: perchè, te no???? ;-P

    *lukiz: insomma io e te reciprocamente ci diamo suggerimenti per le evasioni del medio die... ;-)

    RispondiElimina
  13. Che bella ricetta!! Con il commento sulla foto anche a me (come a Wenny!) ricorda la sezione;D...Si vede la mano di un'architettA;P

    RispondiElimina
  14. Per essere improvvisata è davvero un bel mix di ingredienti!!
    Dalla consistenza perfetta e dolce al punto giusto!
    Se trovi la scusa per rifarla...chiamaci eh?!
    baci baci

    RispondiElimina
  15. *oxana: ti ho appena risposto da te! ;-)

    *manu e silvia: sono in procinto di.
    ma per stasera cerco di contenermi!
    =D

    RispondiElimina
  16. Deliziosa la tua Super torta.. davvero tutta da gustare con un goccetto di latte..

    RispondiElimina
  17. ciao, si può usare anche una tortiera tonda vero? e secondo te di che diametro?
    grazie
    dani

    RispondiElimina
  18. *Daniela: certo, e secondo me se ce l'hai può andare una tortiera da 22 cm di diametro, meglio 20, ma sarebbe proprio piccola.
    per tortiere più grandi puoi ingrandire tutto del 150%.
    Tipo così:
    3 uova
    180gr zucchero
    75gr burro fuso
    270gr farina
    150gr cocco disidratato
    150gr carote a pezzetti
    150gr cioccolato bianco a pezzetti3/4 bustina di lievito (circa 12gr)
    :)

    RispondiElimina
  19. Marie Pomponette29 maggio 2011 14:30

    non è una torta superbuona..è una super delizia meravigliosa!!!appena fatta,appena cominciata e - come sempre con le tue ricette - quasi finita!ottima!!!!!!!!!!!!ho apportato le mie piccole modifiche (110 gr farina di farro integrale e 70 riso integrale).grazie!!!

    RispondiElimina
  20. *marie: no, tu sei superbuona!!!!!
    i tuoi commenti meritano di essere incorniciati!!!!
    questa piace tantotanto anche a me, cacchio devo rifarla!!!!! :)
    mi piace l'upload delle tue modifiche... :) la rifaccio e la provo in versione tua! :)
    bacini

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...