venerdì 15 gennaio 2010

Questo crumble (non) è un'insalata!

indivia, mele, uvetta e noci

Ancora tremendo bisogno di verdure (verdurazza, dice amabilmente monsieur patou, che tendenzialmente è carnivoro, e invece j'è toccata 'sta Vaniglia qua.... =)).
Come si accennava nel titolo questo crumble è un'insalata, di quelle sane e complete che mi piacciono tanto, con verdura, frutta e frutta secca, e tanto per non farsi mancare gli omega 3 anche qualche nocetta.

Per l'insalata procedere così (2 persone): lavare e tagliare a rondelle di circa un cm 2 caspi di indivia o 1 grandicello, caramellare con un filo di burro e mezzo cucchiaino di miele gli spicchi di una mela tagliati a loro volta (trasversalmente, o come volete voi) a fettine di circa 3-4 mm di spessore, mescolate il tutto in una ciotola, aggiungere una manciata di uvetta (io non la "ammollo" quasi mai .... ;-P), e 8-10 gherigli di noce spezzettati grossolanamente.
Condire con olio, limone e sale

Mentre la mangiavo (letteralmente nel mentre!) è venuta l'idea del crumble (anche perchè avevo altri due caspetti da far fuori, oltre a quintali di uvetta che neanche vi dico!), CHE E' IDENTICO!

...lo dicevo io che questo "montaggio da forno di ingredienti" è un'invenzione geniale!..... :)

ingredienti per 2 persone
2 caspi indivia
1 mela
8-10 noci
1 manciata di uvetta
una noce di burro + una
1 cucchiaino di miele
per le briciole
80 gr farina
40 gr burro
20 gr parmigiano grattugiato

Lavare e tagliare l'indivia a "fette" di un cm abbondante, poi cuocerle con una noce di burro in una padella antiaderete, per una decina di minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Salare e pepare.
A parte, in un'altra padella antiaderente, caramellare in una noce di burro e un cucchiaino di miele la mela tagliata a fettine.
In una pirofila (io ne ho usata una 15x15cm circa) versare l'indivia cotta, le mele, l'uvetta e le noci. Dare una mescolatina.
A parte formare delle briciole lavorando con la punta delle dita la farina, il parmigiano e il burro a fiocchetti. Versare questo composto sulla verdura e passare in forno a 180°C per 20'.

Adesso scegliete voi la versione che più vi piace, cruda o cotta che sia!

11 commenti:

  1. oh, cara! non fosse che già ieri sera gli ho rifilato un crumble (il tuo di banane e avena) e una zuppa da zuppe à porter (e quindi forse ci vorrebbe carnaccia, che però io detesto) sarebbe la cena perfetta di stasera per me e il mio dottorando.
    :)
    sei una fonte inesauribile di suggerimenti.

    RispondiElimina
  2. di solito mi rimane difficile mangiare verdure perchè non riesco mai a trovare un modo invitante per non far accorgere il mio cervello che in realtà sta mangiando erba... ma questo modo è proprio ottimo!!

    RispondiElimina
  3. questa mi sembra geniale!!! amo le mele in cucina e amo le cose che sgranocchiano, la proverò stasera!!! Bacioni

    RispondiElimina
  4. adoro il crumble dolce. Ma questo non lo avevo ancora provato! grazie della spendida ricetta

    RispondiElimina
  5. fichissimo. appena mi torna la teglia (in prestito alla futura suocera) lo provo

    RispondiElimina
  6. che bella idea... stavo proprio cercando modi diversi per preparare questa verdurina che mi piace tanto:)
    ottima condita cosi
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  7. ciao a tutti!

    simpatica vero, 'sta roba?
    ispirazione per puro caso!

    il top sopra potere farlo come vi piace di più:

    - con farina di segale
    - farina integrale
    - senza formaggio ma solo un pizzico di sale
    - o anche aggiungendo un filino in più di burro per fare le briciole "più grandi"

    sbizzarritev và, e tornate vincitori!!

    ;)

    RispondiElimina
  8. Dai... :)))
    Anch'io oggi ho cucinato un finto crumble :)
    notte notte,

    wenny

    RispondiElimina
  9. Adoro quest'insalate non insalate ricche, piene di robine anche croccanti. Poi ci sono anche le mele, un grande alleato ;-)

    RispondiElimina
  10. Bellissima l'idea di questo crumble salato!!!!

    RispondiElimina
  11. una bellissima scoperta questo crumble. Io prendo nota.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...