sabato 11 aprile 2009

colmba pasquale

... di zia Milla!


La colomba di zia Milla, ovvero la « colomba a vasetti », mi sembra perfetta....no, anzi, geniale! Appena l'ho vista (poco fa), ho mollato bagagli e pacchettini, e in un battibaleno ero a fotografare. In un battibaleno poi si realizza, TUTTA PESATA CON I VASETTI DI YOGURT!!!

Qesta in foto la magistrale esecuzione della mia mamma.

Ingredienti
4 uova (chiare separate e a neve)
1 vasetto di yogurt agli agrumi + 1 vasetto di olio di semi
4 vasetti di farina + 1 vasetto di fecola + 2 vasetti di zucchero

½ vasetto di amaretto di Saronno
1 fialetta di aroma alle mandorle
1 fialetta di aroma al limone
1 fialetta di aroma all'arancia
2 bustine di lievito in polvere
2 belle manciate di mandorle pelate e/o non
1 bella manciata di granella di zucchero

Montare i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere mescolando tutti gli altri ingredienti, e infine le chiare montate a neve, poi il lievito.
Versare nell'apposito stampo, coprire con mandorle pelate e non, e con granella di zucchero.
In forno già caldo a 170°C, dopo mezz'ora abbassare a 160°C e cuocere altri 20'.

Buona Pasqua a tutti, di cuore!

15 commenti:

  1. Buona Pasqua anche a te di cuore! a rileggerti presto

    RispondiElimina
  2. Devo riconoscerti che in effetti è una di quelle ricette proprio preziose... La segno nella mia Moleskine!
    Auguri di buona Pasqua anche a te!

    RispondiElimina
  3. tantissimi cari auguri di buona Pasqua! e complimenti per questa meraviglia di colomba...

    RispondiElimina
  4. Scusa...ma niente burro?? Niente grassi??? Buona Pasqua comunque!!

    RispondiElimina
  5. @carolina: segnala solo ora, che è stata implementata!

    @valina: per fortuna una fatina attenta come te ha letto la ricetta in tempo quasi reale e mi ha permesso di implementare gli ingredienti... ho corso troppo per farvi arrivare la colomba in volo giusta per Pasqua... ma veramente troppo light! ;) ora è a posto, grazie e buona festa!!!

    RispondiElimina
  6. @valina: cmq anche così non è malaccio, no? ;)

    RispondiElimina
  7. Ah ecco...sembrava troppo bello per essere vero!!!

    RispondiElimina
  8. Ma che buona! Complimenti...ed auguri!

    RispondiElimina
  9. chissà che gusto questa colomba agli agrumi!! Molto originale
    un bacione e tanti auguri di buona pasqua anche a te.

    RispondiElimina
  10. Bellla questa colomba! complimeti! e auguri ancora

    RispondiElimina
  11. greta m:
    la tua colomba,non solo è geniale,ma squisita!!!Auguri anche a te,sia per la Pasqua che per il tuo blog,veramente geniale:

    RispondiElimina
  12. @greta mayer: grazie, mi sa che dobbiamo "bissare", allora!
    @valina: fatto un calcolo veloce date le dimensioni della colomba, che di primo acchito sembrava un tacchino, tanto era grande... circa 125 ml per almeno 25 fette (forse di più?), ogni fetta misurava 30 cm di lunghezza (tipo due porzioni..)... secondo me ottimo rapporto, quasi come non esserci ;-) ..... emh, scusate, parlo dell'olio di semi! :)

    RispondiElimina
  13. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  14. Ciao Vaniglia, vorrei sapere se queste dosi sono per uno stampo da 750 gr. o per uno da 1 Kg. Grazie mille e complimenti per il blog. Silvia

    RispondiElimina
  15. Ciao Silvia! Allora, ho consultato la mia mamma (detentrice dello stampo, che in questo caso non è di quelli usa e getta), e le dosi indicate sono per uno stampo da un litro.
    Questo per questa versione "fast", diciamo un po' più simile ad un ciambellone.
    Se invece vuoi cimentarti con una colomba a lenta (lentissima! ;)) lievitazione, ecco la ricetta qui: http://vanigliacooking.blogspot.it/2010/03/fare-la-colomba-pasquale-in-casa.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...