martedì 20 gennaio 2009

torta fast ai mandarini


Avevo un chiletto di mandarini da "occupare", ed ero tutta intenzionata a farne marmellata... Però all'ultimo grande sterzata, ed ho scritto su internet una cosa tipo torta di mandarini... Spulciando leggermente sono capitata su questo sito, o meglio blog, e la ricetta mi ha colpito per la modalità di preparazione del dolce, in particolare per la frase "frullate alla massima velocità i mandarini interi"! E siccome la verità è che cercavo proprio una ricetta in cui il sapore di mandarino si sentisse, mi è sembrata perfetta proprio questa, semplice, veloce e molto molto curiosa....

ingredienti
3 mandarini non trattati
2 uova
150 gr di zucchero
8o gr di olio di semi (o di cereali)
200 gr di farina
una bustina di lievito

Lavare i mandarini strofinandoli bene sotto l'acqua corrente, tagliare i mandarini prima in quattro spicchi, e poi ogni spicchio a metà per poterli liberare facilmente dai semi, poi frullarli ad alta velocità con la buccia e tutto; lavorare in una ciotola uova e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, poi aggiungere l'olio di cereali e amalgamare per un paio di minuti. Aggiungere la farina fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere il lievito ed amalgamare bene
Cuocere a forno caldo (180°) per 40-45 minuti. (io l'ho fatto in una teglia quadrata 24 x 24 cm).

MI SA CHE CI SIAMO, EH?
agli sgoccioli, intendo..



19 commenti:

  1. Deve essere buonissima io ho fatto una torta analoga ma con le arance...slurp ;D
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  2. @fra!!!
    come hai fatto a vedermi, avevo fatto un gran casino con le date e non riuscivo a visualizzare il post nemmeno io!!!!
    :-)

    RispondiElimina
  3. anche questo però non è un cattivo utilizzo dei mandarini!! la torta è davvero molto particolare, ma anche semplice...ci piace propio..e poi c'è la vitamina C!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Quando faccio una torta agli agrumi di solito la torta sa di tutto tranne che di agrumi, infatti il fatto di frullare i mandarini interi mi ispira non poco:)
    Deve sapere proprio di mandarini!
    Un bacio:)

    RispondiElimina
  5. La torta coi mandarini...ma é favolosa! Non l'ho mai mangiata ma é da tanto che voglio fare un dolce coi mandarini. Mi sa che questa ricetta te la devo copiare.
    Baci!

    RispondiElimina
  6. Sembra essere una merenda fantastica!

    RispondiElimina
  7. Ha un aspetto molto molto invitante! Complimenti, hai fatto bene a non fare la marmellata!

    RispondiElimina
  8. gnamme!!!
    i mandarini fanno anche tanto bene,e non viene mica indicato come mangiarli!!

    un bacione

    RispondiElimina
  9. ummm mi fido di te e della foto succulenta... l'idea delle buccine bianche mi terrorizza non poco però, forse quanto non avere la certezza che i mandarini acquistati non siano così biologici...
    mi dò da fare, perchè potrebbe essere un bell'asso nella manica ;)
    wenny

    RispondiElimina
  10. sì, è vero, manu e silvia,la torta èparticolere e semplice, e velocissima (diciamo di questi tempi di cose "lunghe" ve ne sto proponendo poche, ma giuro che recuperiamo)
    e sì,sweetcook, sa tanto di mandarini!!!
    wenny, io questa volta ho avuto la fortuna di averli direttamente dal "produttore"...
    (a volte giuro vorrei essere io stessa a coltivarmi le cose, ma avoi non capita mai???:-))

    RispondiElimina
  11. ho i poteri ;D...da me c'è una sorpresa...
    bacio
    fra

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    Ma sai che io ho dedicato tutto il mese di gennaio alle ricette con i mandarini!? Se ti va passa a dare un'occhiata...
    Bill Granger in uno dei suoi libri frulla anche lui i mandarini interi. Io non ho ancora trovato il coraggio...
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  13. una torta con i mandarini frullati interi?! mai vista! ma che spettacolo mi son persa fino ad oggi! domani vado a comprare una cassa di mandarini! ;)

    RispondiElimina
  14. si è veramente una ricetta curiosa ma molto interessante, sei stato brava a scovarla e realizzarla

    RispondiElimina
  15. grazie a tutti, in questi giorni di trasloco i vostri commenti sono ancora più preziosi!
    sì, i mandarini frullati fanno un po' impressione, ma più a dirlo che a farlo... e l'effetto è fantastico, secondo me ne vale proprio la pena!
    alla fine un motivo in più per cercare il biologico o il coltivatore diretto!!
    @carolina: che libro di bill granger? ora vengo a sbirciare da te, va!
    ciao a tutti!! :-)

    RispondiElimina
  16. Eccomi di nuovo a farti visita! Il libro di cui ti parlavo è questo:

    http://www.luxurybookscollection.com/carrello/prodotto.php?id=7

    Lui ne ha fatti tantissimi, questo è quello con la ricetta in questione.

    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
  17. Grazie Carolina (a presto! Sono passata a farti visita, e non sarà l'unica volta! ;-))

    RispondiElimina
  18. apperò! Bella questa che si usa tutto il mandarino! :)

    RispondiElimina
  19. *kitty: mi è venuta voglia di rifarla anche a me!!! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...