mercoledì 26 novembre 2008

...in partenza

vi lascio la cucina!


perchè ho come l'impressione di dimenticare QUALCOSA DI FONDAMENTALE?
la valigia è pronta, SEMBRA pronta, così composta, minimal e compattella (non sembra nemmeno la mia, fa molto giovane donna molto organizzata...)
il pc non me lo porto, ricettari nemmeno, ma cucinare quello sì, vorrei farlo, magari a mani nude questa volta....
ad ogni modo, se mi capita a tiro un pezzetto di rete, vi mando qualche notiziola e aggiornamento

intanto, vi lascio (al)la cucina, in tutti i sensi, e magari, nel frattempo, non trattenetevi nel dirmi quanto vi manco ;-P  

baci baci e a fra una settimanella!!!!

14 commenti:

  1. e noi come facciamo senza le tue ricettine????
    Torna presto,eh?!
    Un bacio!
    Castagna

    RispondiElimina
  2. va bne...ti aspetteremo allora!!
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Bon voyage, riposati (senza portatile sarà più semplice ;)) e a presto. La cucina è in buone mani (vedo che la bialetti è un cult anche per te!) ciao,
    wenny

    RispondiElimina
  4. Buon viaggio, divertiti e riposati...al tuo rientro voglio sapere tutto...;D
    Un bacio
    Fra

    RispondiElimina
  5. e adesso??? e adesso come faccio? che cucino di nuovo?...omioddio...mi getti nella più cupa disperazione...quella cucina così ferma e immobile che mi fissa, senza il caos di bio-polveri farinose, di intrugli stregoneschi, di gesti accelerati ma necessariamente misurati (lo spazio è quello che è), senza i profumi misteriosi che escono da quella magica stanza, senza l'architetto pazzo che scatta alle sue teglie quell'80ina di foto quotidiane che lo fanno stare bene...omioddio...
    :-)
    buon viaggio vaniglia!

    RispondiElimina
  6. bello il tuo blog non lo conoscevo!! Mi rifaccio subito mettendo fra i miei link!!
    Buon viaggio!!

    RispondiElimina
  7. stacca la spina completamente
    che quando torni devi postarci assolutamente qualcosa di festaioplo che dando uno sguardo al calendario noto che avrò un bel po' di tempo per cucinare :o)

    RispondiElimina
  8. mi raccomando quando torni voglio sapere come è andata e quali speciali ricette francesi hai scoperto!!baci
    dalla tua sorella minore!

    RispondiElimina
  9. Bon voyage et amuse-toi!

    Torna a sintonizzarti presto con noi però!

    A.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Cara Vaniglia,

    sicuramente ora ti starai godendo l'atmosfera londinese con quel suo "grigio-rosato- ovattato" che avvolge cose e persone (almeno è così che l'ho sempre visto e ricordo).Spero anche che all'arrivo all'areoporto tu abbia salutato quella magnifica terra per parte mia che ad ogni scalo dicevo :"England my England!" e non ero l'amante di Lady Chatterly piuttosto solo e soltanto una ammiratrice e sostenitrice di tutto ciò che è Inglese, compresa la "Apple Pie!"

    RispondiElimina
  12. *opuntia: grigio-rosato-ovattato, con tre parole hai colto il segno.
    E' esattamente così, sto riguardando ora le foto! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...